Animali

Suggerimenti per tenere il cane lontano dai mobili

Ai cani piace mettersi a proprio agio quando fanno una pausa, quindi quando vedono l’opportunità di rannicchiarsi su un divano morbido spesso si rivela una tentazione troppo grande per resistere. Non c’è niente di sbagliato nel permettere al tuo cane di uscire con te sul divano, ma non a tutti piace condividere lo spazio con il loro migliore amico peloso. Sfortunatamente, una volta che il tuo cane ha un gusto per la bella vita, può sembrare una battaglia senza fine per cercare di tenerlo lontano dal divano. I seguenti suggerimenti ti mostreranno come tenere il tuo cane lontano dai mobili e aiutarlo a capire dove dovrebbe uscire.

Condividere o non condividere?
La decisione di permettere al tuo cane di salire sui mobili è personale. Se non ti dispiace un po ‘di pelliccia in più e occasionali impronte fangose ​​sui tuoi cuscini, è un ottimo modo per trascorrere del tempo di qualità con il tuo migliore amico. Tuttavia, c’è un’importante eccezione: il cane che pensa di possedere il divano. Se il tuo cane ti ha mai ringhiato o schioccato per mantenere il suo posto sui mobili, o diventa scontroso quando cerchi di spostarlo, è tempo che i suoi privilegi sul divano finiscano. Affronta i problemi di sorveglianza della posizione del tuo cane con un professionista e poi rivaluta se è appropriato reintrodurre i privilegi del divano dopo l’allenamento.

Inizia con la zampa giusta
La coerenza è importante per tenere il tuo cane lontano dai mobili. Assicurati che tutti i membri della famiglia accettino la politica del “divieto di accesso ai cani”, perché i privilegi part-time rendono più difficile per il tuo cane capire le regole. È meglio tenere il tuo cane lontano dal divano fin dall’inizio, anche quando è un cucciolo minuscolo, perché è molto più difficile disallenare il comportamento una volta che il tuo cane si è abituato.

Un posto tutto suo
Se decidi di tenere il tuo cane lontano dal divano, assicurati di fornirgli un’alternativa comoda. Invece di dare al tuo cane una cuccia piatta in stile pad, seleziona una cuccia a ciambella con un cuscino, che gli dà qualcosa a cui appoggiarsi. Tieni il letto vicino a dove ti trovi e valuta la possibilità di investire in alcuni letti in modo che il tuo cane abbia una base in tutti i tuoi spazi abitativi primari, come la cucina, la camera da letto e il soggiorno. Puoi rendere il suo letto speciale ancora più allettante ancorandovi spesso un giocattolo imbottito. Attacca una corda sottile a un giocattolo di gomma dura, riempilo con burro di arachidi o dolcetti, quindi lega la corda a una gamba del tavolo vicina o ad un altro mobile pesante vicino alla cuccia del tuo cane. Il tuo cane capirà presto che succedono cose deliziose quando bazzica sul suo letto!

Tecniche di gestione per tenere i cani lontani dai mobili
Il tuo cane salta sul divano nel momento in cui esci di casa? Il modo migliore per affrontare lo stealth sitter è rendere i mobili inaccessibili e meno allettanti. Tieni il tuo cane lontano dal divano posizionando un cancelletto o due piatti sopra i mobili, sollevando i cuscini in modo che siano verticali, posizionando i cesti della biancheria vuoti sui cuscini o impilando i libri vicino al bordo del divano. Puoi anche prendere in considerazione un “tappetino per animali domestici” disponibile in commercio che emette un suono acuto quando il tuo cane lo tocca. (Tuttavia, i tappetini che provocano uno shock per tenere il cane lontano dal divano non sono raccomandati. Non è necessario allenarsi con dolore.) Un’alternativa economica è acquistare un tappetino per auto e posizionarlo capovolto sui mobili. I “denti” aderenti sul fondo faranno sentire il divano pungente e scomodo.

Addestrare il tuo cane a scendere dal divano
Quindi, hai beccato il tuo cane sul divano, ignaro e sognante. È ora di insegnargli il segnale “off”, un modo amico dei cani per far muovere il tuo cane dai mobili. Prendi una piccola sorpresa e gettala a terra a pochi passi dal divano dove sta riposando il tuo cane. Dì “via” e fai un ampio gesto con la mano mentre il tuo cane si sposta dal divano. Dire il segnale mentre il tuo cane sta facendo il movimento è un modo per creare un’associazione tra la sua azione e il segnale: in pratica stai insegnando al tuo cane l’inglese (e il linguaggio dei segni)! Se possibile, conduci immediatamente il tuo cane al suo letto e dagli un premio e un sacco di lodi per essere andato a letto invece che sul divano. Assicurati sempre di riconoscere il tuo cane ogni volta che sceglie di dormire sul suo letto invece che sui mobili.

Alcuni consigli sull’addestramento del cane suggeriscono di incoraggiare il tuo cane ad alzarsi sui mobili per lavorare al momento giusto. Anche se questo aiuterà sicuramente il tuo cane a imparare il segnale “off”, potrebbe anche insegnargli una lezione accidentale. I cani intelligenti spesso fanno l’associazione tra alzarsi sul divano per ottenere una ricompensa per essere scesi, e potrebbero saltare sui mobili più frequentemente nel tentativo di farti usare il segnale “off” e dargli dei dolcetti. Anche se può volerci più tempo per cercare opportunità naturali per lavorare sul segnale “off”, è meno probabile che insegni al tuo cane una lezione accidentale “su e giù”.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...