Animali

Toelettatura estiva e protezione solare per cani

L’estate è finalmente arrivata. Tempo per nuotare, vacanze, barbecue, gite di un giorno e, forse soprattutto, giornate pigre trascorse al sole praticamente non facendo altro che girarsi ogni ora circa per mantenere l’abbronzatura uniforme.

Per i genitori di animali domestici, è ancora più divertente con i tuoi animali domestici al seguito. Mentre scegli il tuo guardaroba estivo, è anche il momento di pensare a come il tuo cane affronterà i caldi mesi estivi indossando il suo capospalla; dal punto di vista della pelliccia, cioè.

Le razze di cani hanno tutte quantità variabili di pelliccia, dal Malamute pesantemente rivestito al Chihuahua dal rivestimento più leggero . Ma se il tuo cane cade sul lato sfocato dello spettro, potresti pensare che una buona rasatura ravvicinata da un toelettatore sia il modo migliore per il tuo cane per resistere ai prossimi mesi di caldo e sole.

I vantaggi di una scorciatoia
Quindi è una buona idea tenere il pelo del tuo cane stretto e stretto per l’estate?

Mari Rozanski, di Plush Pups Boutique and Grooming a Huntingdon Valley, PA, è una toelettatrice professionista da oltre 25 anni. Secondo lei, quando si tratta di stili di animali domestici estivi, il campo è spalancato.

“Ho clienti che trascorrono molto tempo all’aria aperta – giardinaggio, spiaggia, ecc. – ei loro cani si uniscono al divertimento. In questi casi, un taglio più corto del solito sarebbe buono, soprattutto perché il proprietario sarà in grado di mantenere meglio un taglio più corto, e sarà più facile mantenere il cane pulito e controllare la presenza di pulci e zecche “.

Una buona regola pratica è considerare come trascorrerete l’estate tu e il tuo animale domestico. Per quei proprietari di animali domestici che possiedono o hanno accesso a una piscina su base regolare, un “do” più breve potrebbe essere la strada da percorrere, ma per più motivi che restare freschi e confortevoli.

“Per i cani che passano il tempo a bordo piscina (cani fortunati), un taglio più corto è buono”, dice Rozanski. “L’acqua della piscina e i prodotti chimici possono devastare il pelo di un cane, rendendolo più facile da stuoia, e se il pelo non si asciuga completamente, può essere puzzolente. I prodotti chimici della piscina devono essere risciacquati dal pelo del cane in quanto possono essere dannosi per la pelle “. Quindi, è sempre una buona idea asciugare il tuo cane, sia che stia nuotando attivamente o semplicemente steso a bordo piscina dove potrebbe essere umido da persone che schizzano o che entrano e escono dall’acqua.

I rischi del sole sulla pelle e sul naso del tuo cane – Protezione solare per cani
È anche importante considerare i pericoli dell’esposizione al sole, poiché questo può essere un rischio tanto per il tuo cane quanto per te. I cani sono suscettibili alle scottature solari, specialmente nella zona inguinale dove i peli sono più radi. La dottoressa Jennifer Coates, consulente veterinaria per petMD, avverte che “i cani che hanno cappotti molto sottili o che sono stati rasati di recente sono anche a rischio di scottature superiore alla media e l’esposizione prolungata al sole può persino causare tumori della pelle e altri problemi di salute”.

“Devono essere prese precauzioni per i cani che trascorrono il tempo al sole. Dovrebbe essere fornita l’ombra, e se il pelo è così corto che il proprietario può vedere la pelle, dovrebbe essere usata una crema solare [fatta] appositamente per i cani, o una maglietta per cani per evitare scottature “, dice Rozanski.

Se usi indumenti per animali domestici per proteggere il tuo cane dal sole, assicurati che sia di colore chiaro, idealmente bianco, poiché i colori scuri assorbono il calore piuttosto che rifletterlo come fanno i colori chiari.

Sebbene la protezione solare sia importante per i cani quanto lo è per le persone, è fondamentale che tu scelga la protezione solare del tuo cane con molta attenzione. Molti filtri solari contengono ossido di zinco e, sebbene questa sostanza possa essere utile nella protezione solare umana, può essere tossica per i cani se ingerita e c’è il rischio che il cane possa leccarsela via dal pelo e dalla pelle. Coates dice, “i sintomi dell’avvelenamento da ossido di zinco includono nausea, vomito, diarrea, un ingiallimento degli occhi, irritazione della bocca e della gola e un’anemia potenzialmente pericolosa per la vita . Se il tuo cane mostra uno di questi sintomi, consulta il tuo veterinario. “

Tuttavia, filtri solari efficaci per cani sono ampiamente disponibili nei negozi di articoli per animali domestici o online. Rozanski consiglia marchi come EpiPet Sun Protector e Doggles per mantenere il tuo cane al sicuro al sole. Per i cani che sviluppano il naso croccante in estate, consiglia anche ” Snout Soother ” della Natural Dog Company. Ma Coates avverte che le condizioni della pelle come il lupus eritematoso discoide possono peggiorare con l’esposizione al sole, quindi se i rimedi da banco non migliorano la pelle del tuo cane dovresti sempre consultare il tuo veterinario.

Perché non dovresti aspettare l’estate per tagliare i capelli del tuo cane
Decidere di ritagliare il cane da vicino per l’estate può fare molto per mantenerlo a suo agio durante i mesi caldi e ridurre il tempo e lo sforzo necessari per mantenere la sua pelle e il suo pelo in buone condizioni. Tuttavia, una cura adeguata dovrebbe essere una pratica tutto l’anno.

“Ci sono proprietari che portano il cane dal toelettatore solo quando arriva l’estate, e in alcuni casi il mantello è stato trascurato e deve essere rasato perché sporco e arruffato. Lo chiamo “frullato” “, dice Rozanski.

“Di solito, questo è ciò che il proprietario vuole comunque per superare un altro anno (triste ma vero). Non sai quali problemi di pelle si trovano sotto questo mantello trascurato, quindi il toelettatore deve prestare molta attenzione. In questi casi è solitamente necessaria una lama 7F (taglio 1/8 “) o una lama 10 (taglio 1/16”), seguita da un bagno lenitivo, come una formula a base di farina d’avena o aloe per cani. “

Mantenere il tuo animale domestico ben curato tutto l’anno previene la necessità di queste scorciatoie una volta arrivata l’estate e promuoverà una buona salute della pelle indipendentemente dal tempo esterno.

Quale taglio estivo dovresti scegliere per il tuo cane?
“Ci sono molte alternative per accorciare il mantello che non sono così estreme come un frullato. Un taglio da cucciolo, un taglio da panda o un taglio da orsacchiotto sono comunemente richiesti dal proprietario “, dice Rozanski. “Questi tagli variano in lunghezze di taglio da ¼” a 2-1 / 4 ”(o più lunghe se tagliate a forbice). Il proprietario discuterà la lunghezza desiderata con il toelettatore. “

“Alcuni clienti vogliono che il corpo sia molto corto, ma se la testa e la coda vengono lasciate più piene, quel viso adorabile salta fuori e quella coda scodinzolante fa piacere al proprietario. Un tempo il barboncino aveva la più ampia selezione di tagli (taglio Miami o estivo, olandese, olandese reale, ecc.), Ma ora tutte le razze possono condividere il divertimento “, dice Rozanski.

“C’è uno stile di toelettatura relativamente nuovo, che non ha regole per quanto riguarda gli standard di razza. Questo si chiama Asian Freestyle e questo stile fa sembrare i cani come giocattoli di peluche. I toelettatori di tutto il mondo stanno frequentando seminari per imparare questo stile, poiché è perfetto per molte delle razze più piccole come il barboncino toy , il maltese , lo Yorkshire terrier , lo schnauzer nano e altri. “

Puoi tagliare i peli del tuo cane a casa?
Quando si tratta di tenere i loro cani tagliati da vicino per l’estate, molti proprietari di animali domestici potrebbero essere tentati di risparmiare un po ‘di soldi e tentare di accudire i loro cani a casa. Rozanski non consiglia di farlo.

“Ora che sono un toelettatore, rabbrividisco al pensiero della toelettatura casalinga fai-da-te. Mi rendo conto che ad alcune persone piace questo momento con il loro animale domestico, e se hanno la pazienza e l’attrezzatura giusta potrebbe andare bene. La maggior parte dei tagliasiepi elettrici sono dotati di una lama n. 10 (1/16 “) e le lame sono molto affilate e si riscaldano”, afferma Rozanski. “Quindi, sono possibili tagli e bruciature da clipper. I cani non sempre stanno fermi per la toelettatura e una forbice negli occhi o il taglio di una punta dell’orecchio può accadere. Consiglio di lasciare la toelettatura a un professionista, altrimenti potresti finire dal veterinario con un animale domestico ferito “.

Quando si tratta di toelettare il tuo cane per l’estate, è meglio considerare il comfort, lo stile e il tuo livello di attività con il tuo animale domestico, oltre a prendere precauzioni per prevenire gli effetti negativi dell’esposizione al sole, dell’esaurimento del calore o semplicemente dell’umiliazione di un brutto taglio di capelli fai-da-te.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...