Animali

Tutto quello che c’è da sapere sul cane Affenpinscher

L’Affenpinscher è un cane giocattolo simile a un terrier dai capelli ispidi. È un buon animale domestico per la sua intelligenza e cordialità nei confronti degli altri animali. Con la sua grande barba e le lunghe sopracciglia, il cane è visivamente squisito ma di natura dura, poiché è stato allevato per inseguire i parassiti. In Francia la razza è descritta come il “diavoletto baffuto”, a causa del suo tratto malizioso.

Caratteristiche fisiche
L’espressione facciale dell’Affenpinscher, con la barba e le lunghe sopracciglia, lo fa sembrare una scimmia e anche comicamente serio. Il suo pelo ruvido è lungo un pollice in tutto il corpo e un po ‘più lungo su petto, testa, collo, gambe e stomaco. In origine, la funzione del mantello era quella di fornire protezione dalle intemperie e dai parassiti.

L’Affenpinscher dall’osso medio, robusto, compatto e di proporzioni quadrate è una varietà più piccola di un terrier da lavoro, ma non è così delicato come sembra. È molto resistente, attivo e abbastanza agile da inseguire e catturare ratti e topi. L’andatura del cane, nel frattempo, è sicura e leggera.

Personalità e temperamento
L’Affenpinscher si distingue dagli altri terrier per la sua qualità di essere bravo con animali domestici e altri cani. Questo piccolo cane dà il meglio di sé con la sua famiglia, che ama l’umorismo e l’intrattenimento.

È un vero terrier “scimmia” per quanto riguarda il suo carattere e il suo aspetto: può essere un terrier curioso, audace, indaffarato e testardo per natura ma è anche malizioso, giocoso e ama comportarsi come una scimmia. L’Affenpinscher ha anche la tendenza ad arrampicarsi e ad abbaiare.

Cura
Alcuni vivaci giochi al coperto, brevi passeggiate al guinzaglio o giochi all’aperto possono soddisfare le esigenze di esercizio dell’Affenpinscher attivo ed energico. Il cane non può vivere all’aperto ma ama giocare all’aperto. Il pelo ruvido deve essere pettinato due o tre volte alla settimana e modellato una volta ogni tre mesi. La modellatura viene eseguita per gli animali domestici mediante ritaglio, mentre i cani da esposizione devono essere spogliati.

Salute
L’Affenpinscher, che ha una vita media di 12-14 anni, ha la tendenza a soffrire di malattie minori come la lussazione rotulea e le ulcere corneali. Talvolta in questa razza si riscontrano anche difficoltà respiratorie, dotto arterioso pervio ( PDA ) e fontanella aperta. Per identificare alcuni di questi problemi, un veterinario può eseguire test del ginocchio e cardiaci sul cane.

Storia
Chiamato “Diablotin Moustachu” o “diavoletto baffuto” in Francia, l’Affenpinscher è tra le più antiche razze di giocattoli. Il suo nome offre una descrizione appropriata della razza: affen, che significa scimmia, e pinscher, che significa terrier. Le origini dell’Affenpinscher non sono così chiare. Mentre i pittori olandesi spesso abbozzavano cani che assomigliano a questa curiosa razza nel XV secolo, non ci sono prove adeguate a sostegno dell’origine della razza.

Nell’Europa centrale del XVII secolo, diversi piccoli terrier erano esperti nell’invio di ratti. Questi terrier sono stati utilizzati anche in Germania per mantenere le cucine e le stalle libere dai roditori. C’erano tipi più piccoli dello stesso cane che funzionavano come cagnolini da donna, potevano uccidere i topi e intrattenere la casa con le loro buffonate. Successivamente, si ritiene, questo piccolo ceppo si sviluppò come Affenpinscher, che fu poi migliorato incrociandosi con il German Pinscher , il Pug e il German Silky Pinscher.

Molti giocattoli rivestiti di filo metallico, incluso il Grifone di Bruxelles , discendono dall’Affenpinscher. La razza è più popolare in Germania, spesso affermata come la sua terra natale. L’American Kennel Club gli ha concesso il riconoscimento nel 1936, ma la seconda guerra mondiale ha ridotto la sua popolarità. Oggi le razze rimangono rare negli Stati Uniti e persino in Germania.

Facebook
Twitter
Pinterest

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...