Animali

Tutto quello che devi sapere sul cane Basset Hound

Gentile e non conflittuale, il Basset è immediatamente riconoscibile per il suo corpo grande e pesante, le orecchie lunghe e le gambe corte. Basset, infatti, deriva dalla parola francese bas , che significa “basso”. Una cosa è certa, il Basset Hound è un eccellente inseguitore e cacciatore, ma anche un fedele animale domestico.

Caratteristiche fisiche
Il Basset Hound ha una struttura ossea pesante, che lo rende più grande rispetto ad altre razze. Le zampe corte e il corpo lungo e pesante del cane lo aiutano a correre in modo fluido e potente, anche in luoghi con una copertura spessa. Si muove con il naso rivolto verso il suolo. Il pelo stretto e spesso, che può essere trovato in una varietà di colori, protegge il cane dai rovi durante la caccia.

Secondo gli esperti, le rughe e le lunghe orecchie aiutano il cane a intrappolare il profumo, mentre il muso è spazioso per accogliere il suo complicato apparato olfattivo, apparato che fa risaltare il grande e forte Basset Hound tra gli altri cani, anche con le sue gambe corte.

Personalità e temperamento
Per natura, il Basset Hound è molto amichevole con i bambini e altri animali domestici, ed è anche una delle razze di segugi più rilassate e di buon carattere. Tuttavia, questo cane che si muove lentamente può diventare testardo a volte. I bambini non dovrebbero sforzare la schiena del cane, che è soggetta a problemi.

Il Basset Hound ama trascinarsi e annusare, abbaiare rumorosamente mentre è sul sentiero e ispezionare lentamente le cose. Poiché è un buon tracker, il segugio continuerà a seguire il gioco, anche se si perde.

Cura
Un leggero esercizio quotidiano, come giocare in giardino o camminare al guinzaglio, è abbastanza buono per soddisfare il Basset. Il muso del cane, in particolare le rughe e intorno alla bocca, va sempre tenuto pulito, mentre il mantello non necessita di molta toelettatura. Questa razza ha la tendenza a sbavare e funziona meglio all’interno come animale domestico.

Salute
Il Basset Hound, che ha una vita media di 8-12 anni, è soggetto a importanti condizioni di salute come Osteocondrosi Dissecante (DOC), torsione gastrica, displasia del gomito , trombopatia, entropion , otite esterna , ectropion , glaucoma, malattia di von Willebrand ( vWD ) e displasia dell’anca canina ( CHD ). L’obesità è un problema comune nella razza, che può portare a problemi alla schiena. Può anche soffrire di lussazione rotulea . Per identificare alcuni di questi problemi, un veterinario può raccomandare esami della vista e dell’anca su questa razza di cane; i test piastrinici possono aiutare a confermare la vWD.

Storia
Il Basset Hound è stato menzionato per la prima volta nel testo del XVI secolo, che parlava della caccia al tasso. Tuttavia, le persone hanno usato razze a zampe corte sin dai tempi antichi. Quando tali cani sono stati allevati con successo per creare il Basset Hound, nessuno sa.

I francesi pre-rivoluzionari usavano cani a zampe corte per la caccia, ma non è stato documentato molto su questi cani. Dopo la rivoluzione francese, molti cacciatori comuni richiedevano un cane che potesse essere seguito a piedi. Questo cane doveva anche essere forte, di ossatura pesante e di gambe corte, con una buona capacità di fiuto.

Il Basset è stata una buona scelta, poiché il cane si muove lentamente, consentendo così al cacciatore di attaccare facilmente la preda. Anche se normalmente cacciava conigli e lepri, il Basset poteva cacciare anche mammiferi più grandi. Alla fine furono creati quattro tipi di segugi a gambe corte, di cui il Basset Artesien Normand era il più vicino al moderno Basset.

Il Basset è stato incrociato con Bloodhound alla fine del 1800, al fine di aumentare le dimensioni del cane. Il risultato è stato poi incrociato con l’Artesien Normand. Fu durante lo stesso periodo in cui i primi Basset furono introdotti in America e in Inghilterra, portando alla popolarità della razza. A metà del 1900, il Basset divenne popolare come animale domestico e anche nei settori dell’intrattenimento e della pubblicità, per la sua espressione divertente.

A causa della sua natura gentile e non conflittuale, il Basset rimane oggi uno dei preferiti tra gli appassionati di cani, i cacciatori e le famiglie.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...