Animali

Tutto quello che devi sapere sul Cane pastore islandese

Una razza islandese nativa, il pastore islandese è una grande razza da pastore, nonché un cane di famiglia e un compagno. Questo cane di taglia media è adorabile, amichevole e molto devoto al suo padrone.

Caratteristiche fisiche
Il cane da pastore islandese sembra quasi rettangolare di lato, ad un’altezza di 16-18 pollici e un peso compreso tra 20 e 30 libbre. Questa razza è disponibile in due diversi tipi di mantello, a pelo corto e a pelo lungo, entrambi con due strati. Il sottopelo lanuginoso è spesso e morbido, con un mantello diritto più sottile che giace sopra.

Il pastore islandese ha una coda riccia e folta con orecchie a punta ed è disponibile in una varietà di colori del mantello, tra cui marrone, nero, grigio e tutte le sfumature dell’abbronzatura.

Personalità e temperamento
Sebbene questa razza di cane fosse utilizzata principalmente nella pastorizia, il pastore islandese è molto amichevole e contiene pochi istinti di caccia. Questo cane da pastore ama davvero l’interazione umana ed è un buon animale domestico di famiglia. In effetti, il cane pastore islandese non è solo un cane felice ma anche intelligente.

Cura
Con un pelo così spesso, questa razza di cane richiede spazzolatura settimanale. Un piano di esercizi attivi è il migliore per il cane pastore islandese. Non dovrebbe mai essere lasciato solo troppo a lungo poiché l’isolamento può causare problemi di ansia.

Salute
Il cane pastore islandese generalmente ha pochi problemi di salute con un’aspettativa di vita media di 12-16 anni. I principali problemi di salute associati al cane pastore islandese includono la displasia dell’anca e un disturbo dell’occhio chiamato distichiasi .

Storia e background
Questa razza è l’unica razza di cani nativi dell’Islanda, che si riproduce dagli antenati del cane pastore islandese che furono portati con i nordici nel IX secolo. A causa delle dure condizioni del clima islandese, la razza canina si è sviluppata per sopravvivere sui terreni accidentati ed è diventata un cane da allevamento ideale.

Con il declino delle esigenze agricole nel 20 ° secolo, il cane pastore islandese si avvicinò all’estinzione. Recentemente gli allevatori in Islanda e in altri paesi hanno contribuito a ristabilire il cane pastore islandese, sebbene sia ancora piccolo in numero.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...