Animali

Tutto quello che devi sapere sul cane Sealyham Terrier

Il Sealyham Terrier è l’incarnazione del potere e della determinazione. Sempre attenta e vigile, questa razza del Galles è piccola, forte e coordinata.

Caratteristiche fisiche
Questo terrier standard a gambe corte è leggermente lungo in proporzione alla sua altezza. Tuttavia, le sue gambe corte e il corpo forte gli conferiscono flessibilità e aiutano a sterzare da solo in spazi ristretti.

Il mantello resistente alle intemperie del Sealyham è composto da un sottopelo denso e morbido e da un rivestimento esterno rigido e rigido di colore bianco. Ha anche un’espressione determinata, vigile e acuta.

Personalità e temperamento
La natura giocosa, amichevole ed estroversa del Sealyham lo rende adorabile. Mostra una devozione completa alla sua famiglia umana, ma tende a essere riservata agli estranei. Anche se è uno dei terrier più calmi, il Sealyham entra sempre in azione, godendosi cose come inseguire, scavare e investigare.

In effetti, questo può essere problematico quando il Sealyham indipendente si annoia, poiché scaverà incessantemente.

Cura
Più adatto per la vita in casa, con accesso al cortile, il Sealyham può anche adattarsi alla vita in un appartamento. Quando si tratta di un buon regime di esercizio, questa razza non è molto impegnativa: una sessione di gioco vivace o una breve passeggiata ogni giorno è buona. Poiché tende ad andare dove lo porta un profumo, il Sealyham Terrier dovrebbe essere autorizzato a camminare senza guinzaglio solo in un’area sicura.

Il pelo ispido del cane deve essere pettinato due o tre volte alla settimana e modellato una volta ogni tre mesi. Per i cani da esposizione, la modellatura viene eseguita mediante spogliatura, mentre il ritaglio viene eseguito per i cani Sealyham tenuti come animali domestici.

Salute
Il Sealyham Terrier, che ha una vita media da 11 a 13 anni, può essere disturbato da problemi di salute minori come la displasia della retina e la lussazione del cristallino. La razza può anche essere suscettibile alla sordità . Per identificare alcuni di questi problemi, il tuo veterinario può raccomandare esami della vista e dell’udito per questa razza di cane.

Storia e background
Sebbene ci siano alcune prove precedenti che un piccolo terrier bianco dal dorso lungo fu importato in Galles nel XV secolo, il Sealyham Terrier non fu documentato fino alla metà del XIX secolo.

Il Sealyham Terrier deriva il suo nome da Sealyham, Haverfordwest, Wales, la tenuta del capitano John Edwardes, che ha lavorato instancabilmente tra il 1850 e il 1891 per sviluppare una piccola razza che è sempre rimasta vigile e che era adatta per l’estrazione di tasso, volpe e lontra. Sebbene le razze che ha usato per creare il Sealyham rimangano un mistero, alcuni credono che il Capitano Edwardes possa aver usato il Dandie Dinmont Terrier come base.

Nel 1903, il Sealyham Terrier ottenne l’ingresso nel ring, poiché il suo aspetto sorprendente lo rendeva naturale per le esposizioni canine. Nel 1911, l’American Kennel Club riconobbe ufficialmente la razza. Poiché questi terrier erano cani da caccia eccezionali e cani da spettacolo competitivi, la domanda per loro è aumentata. Ancora oggi il Sealyham Terrier è considerato un ottimo cane, sia in campo che sul ring.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...