Animali

Tutto sugli Enzimi pancreatici per cani e gatti

Informazioni sui farmaci
Nome del farmaco: enzimi pancreatici
Nome comune: Viokase, Pancrezyme, Epizyme
Generici: non sono disponibili farmaci generici
Tipo di farmaco: enzima pancreatico
Usato per: pancreatite
Specie: cani, gatti
Somministrato: polvere e compresse
Modalità di erogazione: solo su prescrizione
Forme disponibili: polvere e compresse
Approvato dalla FDA: sì
Utilizza
L’enzima pancreatico è utilizzato come coadiuvante della digestione: terapia sostitutiva in cui la digestione di proteine, carboidrati e grassi è inadeguata a causa dell’insufficienza pancreatica esocrina.

Dosaggio e somministrazione
Segui sempre le istruzioni di dosaggio del tuo veterinario.

Le compresse di enzima pancreatico vengono spesso somministrate prima di ogni pasto; la polvere viene solitamente aggiunta al cibo inumidito. Si consiglia di miscelare accuratamente per garantire che gli enzimi entrino in stretto contatto con le particelle di cibo.

Dosaggio e somministrazione
Cani: 2-3 compresse o ¾ – 1 cucchiaino da tè (2,8 g / cucchiaino da tè) ad ogni pasto.

Gatti: ½ – 1 compressa o ¼ – ¾ cucchiaino da tè (2,8 g / cucchiaino da tè) ad ogni pasto.

Dose mancata?
Se si dimentica una dose di enzima pancreatico, saltare la dose e riprendere il normale programma. Non somministrare due dosi contemporaneamente.

Possibili effetti collaterali
Alte dosi di enzima pancreatico possono causare:

Vomito
Diarrea o feci molli
Respirazione difficoltosa
Irritazione intorno alla bocca
Orticaria
Rigonfiamento
Convulsioni
Gengive pallide
Arti freddi
Coma
Contatta immediatamente il tuo veterinario se pensi che il tuo cane abbia problemi di salute o effetti collaterali durante l’assunzione dell’enzima pancreatico.

Precauzioni
Se il tuo animale ha reazioni allergiche al farmaco, contatta immediatamente il veterinario. Assicurati di informare il tuo veterinario di altri farmaci che il tuo animale sta assumendo o potrebbe assumere poiché potrebbero interagire con l’enzima pancreatico.

Non somministrare ad animali allergici ai prodotti a base di carne di maiale.

Conservazione
Conservare in un contenitore stretto e resistente alla luce a temperatura ambiente lontano dal calore e dalla luce solare diretta.

Interazioni farmacologiche
Consultare il veterinario quando si somministrano altri farmaci con l’enzima pancreatico poiché potrebbero verificarsi interazioni. Possibili interazioni possono essere notate ma non limitate ad antiacidi, bloccanti H2, inibitori della pompa protonica, vitamine o integratori.

Segni di tossicità / sovradosaggio
Il sovradosaggio dell’enzima pancreatico può causare:

Diarrea
Vomito
Crampi
Se sospetti o sai che il tuo cane ha avuto un sovradosaggio, contatta immediatamente il tuo veterinario o la clinica veterinaria di emergenza.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...