Animali

Un cane si prende cura del suo amico ferito fino all’arrivo dei soccorsi

Un cane fedele è rimasto al fianco del suo amico ferito dopo che il randagio è stato investito da un’auto.

Le immagini catturano il cane che si attacca al suo amico mentre giace ferito sul ciglio della strada.

Le foto commoventi mostrano il cane in Brasile in attesa dell’arrivo dei soccorsi la mattina seguente.

Il cane randagio è stato colpito su una strada principale nel centro del comune di Iguatu nel pomeriggio del 14 febbraio.

In scene che da allora sono diventate virali online, un altro cane è stato filmato mentre giaceva al fianco del cane ferito.

È rimasto lì tutta la notte fino a quando un ente di beneficenza locale è venuto in suo soccorso.

“Non siamo stati in grado di recarci sul posto domenica pomeriggio perché non avevamo veterinari disponibili, ma lunedì mattina abbiamo ricevuto la notizia che entrambi erano nello stesso posto”, ha detto l’infermiera Marina Assuncao.

“Sono andato lì con il mio amico, che è un veterinario, e abbiamo portato il cane ferito in una clinica.”

Quando le donne si sono avvicinate agli animali feriti, il cane premuroso al suo fianco è diventato aggressivo ma alla fine sono riusciti a conquistare la sua fiducia.

Ha aggiunto: “È rimasto vicino al cane ferito per tutto il tempo, lo ha leccato e gli ha fatto scorrere le zampe sul corpo come se stesse cercando di rianimarlo.

“Quando abbiamo messo il cane ferito in macchina, l’altro era già saltato sul sedile ed era rimasto con il suo amico fino al momento in cui ha ricevuto il trattamento in clinica.”

Al cane sono stati somministrati farmaci, cibo e acqua. Non è ancora in grado di camminare ma sarà presto visitato da uno specialista per determinare se ci sono state fratture alle costole o alla colonna vertebrale.

Marina ha detto di essere rimasta sorpresa dalla “compagnia” mostrata dal cane alla sua controparte ferita.

“Devono avere la stessa età, tra i nove mesi e un anno, ma siamo stati portati dalla compagnia mostrata dall’altro cane verso l’infortunato tutto il tempo, dal momento dell’incidente all’arrivo in clinica e ora nella loro casa temporanea. ”

L’organizzazione non governativa che ha salvato il randagio, Adota Iguatu (Adopt Iguatu), sta attualmente conducendo una campagna online per raccogliere fondi per continuare il trattamento dell’animale.

Si spera che la coppia venga successivamente messa in adozione

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...