Benessere dei Capelli

Capelli biondi come mantenerli? Consigli utili

Capelli biondi come mantenerli. Le bionde fanno una dichiarazione molto audace con i loro capelli. Prendere il controllo dei loro capelli e spesso fare il possibile per farlo, il che è molto evidente poiché i capelli biondi richiedono la massima manutenzione.

Visite frequenti al salone, radici visibili e capelli danneggiati sono solo alcuni dei problemi che devono affrontare regolarmente. Anche i toni biondi si trasformano in toni rugginosi e ottonati nel tempo, ma se segui questi semplici passaggi, ti libererai delle preoccupazioni legate ai capelli e non otterrai presto toni ottonati e minimizzerai il danno ai tuoi capelli.

Usare uno Shampoo per contrastare i toni ottonati

Uno dei modi migliori per mantenere i tuoi toni biondi è usare prodotti formulati per proteggere quei toni. Come shampoo ci vuole un viola che contrastano i toni ottonati realizzati appositamente per i capelli biondi. Una base viola che contrasta quelle sfumature aranciate indesiderate e ti aiuta a proteggere e prolungare i tuoi toni biondi. Uno Shampoo, infuso con vitamina, ripara e guarisce i capelli danneggiati e le doppie punte, liberandoti dalle preoccupazioni dei danni ai capelli.

Capelli biondi: come mantenerli? Usa una maschera per capelli per ravvivare i tuoi toni

La tintura può togliere l’umidità dai capelli e farli seccare, il che mette a rischio la salute dei capelli e il colore, rendendoli opachi e poco attraenti. Per contrastare ciò, si consiglia l’uso di una maschera per capelli realizzata appositamente per i capelli biondi. Devono essere prodotti che soddisfano specificamente le esigenze dei capelli biondi. Questa maschera eliminerà rapidamente ed efficacemente i toni dei capelli ottusi indesiderati. Inoltre rafforzerà, nutrirà e riparerà i capelli, rendendoli luminosi e radiosi.

Se i tuoi capelli sono fragili e danneggiati, puoi anche usare una maschera per capelli biondi che contiene una miscela proteica antietà alla cheratina che restituisce vitalità e brillantezza ai capelli spenti e fragili attraverso un condizionamento profondo.

Capelli biondi: come mantenerli? Usa i prodotti per prolungare i tuoi toni freddi

Puoi anche contrastare i toni ottonati mentre sei in movimento. Con prodotti ad azione rapida e che danno ottimi risultati . Ci sono creme idratanti che calmano l’effetto crespo e nutre i capelli. Si rivolgono specificamente ai capelli biondi. Ti aiuta a mantenere bei toni freddi neutralizzando i toni ottonati arancioni indesiderati e anche quello in movimento.

Combatti l’effetto crespo proteggendo i tuoi capelli

La schiaritura dei capelli può causare molti danni ai capelli. L’esposizione continua a sostanze chimiche può provocare danni ai capelli e / o ridurre la lucentezza, offuscando il colore dei capelli. Questo porta a una perdita di umidità e può creare molto effetto crespo e grovigli nei capelli. Per eliminare l’effetto crespo, i trattamenti per domare sono un’opzione praticabile. Ma le bionde possono usare dei trattamenti addomesticanti?

 

Capelli biondi: come mantenerli?

I capelli biondi sono molto sensibili quindi bisogna stare attenti. Pertanto, si consigliano trattamenti addomesticanti realizzati appositamente per i capelli biondi. Il trattamento si rivolge specificamente ai capelli biondi e copre tutti i tipi di capelli. Quindi puoi avere capelli lisci, senza effetto crespo e lisci migliorando la salute generale dei tuoi capelli.

Come tingere i capelli di biondo a casa

Quindi, sei pronto per tingere i capelli di biondo a casa, è ora di tingere. Ecco una guida passo passo su come ottenere il massimo impatto con il minimo sforzo.


1. Leggi sempre le istruzioni sulla confezione prima di iniziare a tingere i capelli a casa. Ora è il momento di controllare il retro dello zaino per assicurarti che la tonalità di biondo sia decisamente giusta per te.

2. Innanzitutto, esegui un patch test applicando un po’ di colorante sulla pelle dietro l’orecchio almeno 48 ore prima di utilizzare la tintura per capelli scelta. Non saltare mai questo passaggio, anche se hai già utilizzato il colore scelto in precedenza.

3. Apri la tua scatola e disponi tutta la tua attrezzatura. Dovresti avere un pacchetto di istruzioni, dei guanti, una bottiglia di miscelazione, una bottiglia di crema sviluppatore, crema colorante e un balsamo profondo per dopo. Avrai anche bisogno di un asciugamano, una spazzola per capelli, una molletta per capelli e della crema idratante.

4. Applicare la crema idratante sull’attaccatura dei capelli per evitare che il colorante macchi la pelle. Se ti viene un po’ di colorante sulla pelle, rimuovilo con una salvietta detergente il prima possibile.

5. Metti l’asciugamano sulle spalle per proteggere i tuoi vestiti.

6. Spremere sia il colorante che la crema sviluppatore nel flacone di miscelazione e agitare bene in modo che si amalgamino. Quindi rimuovere immediatamente il cappuccio e iniziare ad applicare sui capelli.

7. Separare i capelli e applicare il prodotto direttamente sulle radici, distribuire uniformemente la crema sui capelli. Ripetere l’operazione fino a coprire tutte le radici.

8. Attendi 30 minuti…

9. Se vuoi rinfrescare anche le lunghezze e le punte, applica la tintura sul resto dei capelli 10 minuti prima di risciacquare.

10. Sciacquare sotto una doccia calda fino a quando l’acqua non diventa limpida.

11. Usa il balsamo multi-applicazione per mantenere i tuoi capelli morbidi e lucenti.

12. Risciacquare di nuovo fino a quando l’acqua non è completamente limpida

13. Asciugare i capelli con un asciugamano

14. Applicare una maschera per capelli a scelta. Amiamo la maschera rinforzante al miele per le sue qualità rinforzanti e restitutive, perfetta per i capelli che si sentono un po’ sfibrati dalla tintura.

15. Un ultimo risciacquo e sei a posto.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...