Benessere dei Capelli

Lo shampoo a secco, come usarlo: i consigli di cui hai bisogno

Tutti noi amiamo il nostro shampoo secco che assorbe l’olio preferito, ma questo prodotto per capelli cult non è solo per assorbire l’olio o rinfrescare i capelli del secondo o terzo giorno. Ecco tutto ciò che devi sapere sul risparmio di tempo, incluso come utilizzare uno shampoo a secco per i migliori risultati.

Lo shampoo secco è qualsiasi prodotto che rinfresca i capelli senza acqua, rendendolo un must per le persone in movimento.

Questo prodotto meraviglioso di solito contiene amido di mais o alluminio per assorbire il grasso visibile alle radici, il segno rivelatore che i capelli non sono stati lavati.

Sebbene disponibile in molte forme, si trova più comunemente sotto forma di aerosol o polvere sfusa. Dopo essere stato massaggiato sulle radici, questo prodotto dona l’aspetto di capelli più puliti.

Chi è troppo occupato per lavarsi i capelli ogni giorno, o evita di proposito il lavaggio con shampoo liquido per motivi di cura dei capelli, tende ad amare lo shampoo a secco.

“La cosa grandiosa dello shampoo a secco è che non c’è un modo sbagliato di usarlo: è uno dei prodotti più versatili nel mondo della cura dei capelli e le formule si stanno evolvendo in multitasking”.

Qual è il miglior shampoo a secco

Quello che consideri il miglior shampoo secco dipenderà dalle tue esigenze.

Lavare i capelli troppo spesso può far sbiadire più velocemente una nuova tonalità, quindi è consigliabile che chi ha i capelli colorati diventino migliori amiche con uno shampoo a secco. C’è solo un problema: alcune formule di shampoo a secco possono lasciare le ciocche secche e grintose e rendere il colore dei capelli opaco.

Va bene usarlo tutti i giorni?

Quante volte alla settimana dovresti usare lo shampoo secco?
Questo prodotto ha una miriade di benefici, ma un uso eccessivo può causare problemi. Una quantità eccessiva di prodotto può lasciare un accumulo di residui sul cuoio capelluto, ostruendo i follicoli piliferi e limitando la crescita dei capelli. Ecco perché la maggior parte degli shampoo secchi dovrebbe essere utilizzata solo una volta tra i lavaggi dei capelli.

Come usare lo shampoo a secco se hai bisogno di rinfrescare i capelli

Per ottenere il massimo dal tuo prossimo spruzzo, dai un’occhiata ai consigli e ai suggerimenti degli esperti di shampoo secco di Alders su come utilizzare correttamente lo shampoo a secco.

Passaggio 1. Tenere lo shampoo secco a una distanza di 4-6 pollici dai capelli e spruzzarlo direttamente sulle radici. Inizia dove i capelli si sentono più grassi (per la maggior parte delle donne, è lungo l’attaccatura dei capelli, la nuca e la sommità della testa), spruzzando una ciocca di capelli alla volta.

Passaggio 2. Usando la punta delle dita, massaggiare il prodotto sulle radici e sul cuoio capelluto in modo che l’azione di assorbimento dell’olio possa svolgersi in modo uniforme su tutta la testa. Per un maggiore sollevamento, prova a capovolgere la testa mentre massaggia il prodotto sui capelli.

Passaggio 3. Liscia i capelli con una spazzola o un pettine, oppure prendi gli strumenti caldi per un restyling.

Altri cinque consigli professionali:

Aggiungi tenuta e consistenza ai capelli freschi:
I capelli puliti, soprattutto se hanno una consistenza fine o setosa, non sempre tengono bene lo stile. Prima di provare una treccia, onde o un panino disordinato, prova a spruzzare leggermente lo shampoo a secco in modo uniforme su tutti i capelli per un po ‘di presa in più. “I capelli saranno ancora freschi e otterrai un po ‘di quella grana tangibile che è utile quando si tiene una forma”.

Fai durare più a lungo:
Non c’è niente di più esasperante che lavarsi i capelli, soffiarli via e applicare il prodotto, solo per rendersi conto di aver esagerato con quello spray brillante o siero idratante pesante. Se i capelli iniziano a sembrare pesanti a causa di una spremuta eccessivamente generosa di crema per lo styling, spruzzalo nei punti problematici per assorbire parte del danno.

Aiuta i perni di Bobby a rimanere al loro posto:
Aggiungi presa a forcine o fermagli scivolosi che non vogliono fissare i capelli spruzzandoli con uno shampoo a secco prima di farli scoppiare.

Prevenire l’accumulo di olio:
Stai cercando di abbreviare la tua routine mattutina? Applicare lo Shampoo la sera prima di coricarsi per svegliarsi con meno olio e grasso. (Lo stesso vale per andare in palestra: uno spray prima dell’allenamento può ridurre parte del controllo dei danni che dovrai fare quando la lezione sarà finita.

Aiuta a riparare e proteggere i tuoi capelli:
Sembra controintuitivo, ma applicare un po ‘di shampoo a secco sulle punte che risultano secche può eliminare parte della loro staticità e fragilità. “Poiché lo Shampoo è una formula che non secca e contiene altri ingredienti condizionanti, le tue estremità saranno più morbide”.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...