Gli-spinaci
Benessere

Gli spinaci riducono il rischio di cancro al colon

Precedenti ricerche hanno identificato gli spinaci come aventi proprietà anti-cancro al colon. Uno studio ha scoperto che il vegetale può inibire la crescita dei polipi nelle persone con cancro del colon non genetico o genetico.
Hanno scoperto che l’effetto anti-polipo degli spinaci deriva da alcune sorprendenti interazioni metaboliche.

Il cancro del colon-retto è il Terzo principale causa di morte dei tumori.

A parte alcuni tumori della pelle, è anche il terzo tumore più comune sia negli uomini che nelle donne. Il cancro del colon -retto comprende il cancro del colon e il cancro del retto. Il colon e il retto sono entrambe parti dell’intestino crasso.

Una ricerca ha stabilito che mangiare spinaci può ridurre fino alla metà il rischio di cancro al colon.

Un nuovo studio riafferma le proprietà antitumorali degli spinaci e indaga su come la verdura interagisce con i batteri intestinali e la genetica per ottenere i suoi effetti benefici.

Gli spinaci inibiscono la crescita dei polipi del colon. Di tutti i casi di cancro del colon-retto, il tipo familiare ereditario rappresenta solo il 10-15% . Inoltre, solo il 5-10% dei polipi si trasforma in cancro del colon-retto.

Il metodo di ricerca Multi-omica

Per capire perché gli spinaci fossero così efficaci nel rallentare la crescita dei polipi, i ricercatori hanno utilizzato una metodologia basata sui dati chiamata multi-omica, che sta diventando sempre più popolare.

Multi-omics analizza i dati provenienti da diversi sistemi del corpo, cercando associazioni che possano suggerire potenziali aree di ricerca.

Gli spinaci riducono il rischio di cancro al colon

Gli spinaci e i risultati sorprendenti


Il ricercatore descrive il sorprendente risultato dell’analisi del team:

“Il mio pregiudizio è stato quello di concentrarmi sulla storia della clorofilla a causa della mia lunga storia nell’esaminare gli effetti antitumorali della clorofilla. Ma si è scoperto che l’approccio multi-omico ha suggerito altre idee”.

Spiega: “Quando abbiamo esaminato i dati metabolomici, non c’era clorofilla. In realtà erano gli acidi grassi e i derivati ​​dell’acido linoleico a causare gli effetti benefici”.

I ricercatori intendono studiare ulteriormente le proprietà antitumorali dei metaboliti dell’acido linoleico e degli acidi grassi a catena corta nei loro modelli animali. La speranza è che questo lavoro alla fine porti allo studio dei meccanismi metabolomici umani.

Riguardo al fatto che le persone debbano iniziare a consumare spinaci come misura preventiva contro lo sviluppo del cancro al colon,si consiglia: “Prima è, meglio è”.

Il medico consiglia “Non dovresti aspettare che sorgano i polipi per iniziare a fare questo tipo di cose preventive”.

Gli spinaci offrono molti benefici per la salute in ogni caso

“Contengono diversi nutrienti che aiutano a proteggere la salute del cuore. Gli spinaci sono una ricca fonte di vitamina K1, che ha dimostrato di aiutare a ridurre il rischio di cardiomegalia. Sono anche naturalmente ricchi di glutatione, che aiuta a potenziare il principale percorso antiossidante nel corpo, aiutando ad affrontare lo stress ossidativo e a supportare la funzione immunitaria.

Leggi anche La Felicità Nella Prima Età Adulta Può Proteggere Dalla Demenza

“Gli spinaci contengono anche folato , che è una delle vitamine necessarie per abbassare i livelli di omocisteina nel corpo: alti livelli di omocisteina portano alla promozione della placca nelle arterie. È stato anche dimostrato che gli alimenti ricchi di folati abbassano i livelli di acido urico inibendo la formazione di purine».

La linea di fondo è che “la scienza attuale suggerisce che cibi e bevande zuccherati promuovono il cancro, mentre un maggiore consumo di frutta e verdura è associato a rischi negativi”.

Autore:

Paolo Tescione.
Inizia In Tarda Età La Passione Di Blogger E Subito Riesce A Fondare Alcuni Blog In Vari Settori Con Oltre 40milioni Di Visite. Specialista Blogger, Seo, Copywriter, Digital Marketing E Marketing Del Salone. Il suo profilo social Facebook

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...