Insicurezza
Benessere

Insicurezza: Ecco la causa del perché siamo insicuri!

Insicurezza: ti sei mai sentito insicuro e ansioso in una relazione? Hai desiderato ardentemente l’approvazione e l’intimità di qualcuno ma il loro affetto è rimasto fuori portata. Ti sentivi in ​​ansia per il fatto che il tuo amico, partner o persino genitore si prendesse davvero cura di te. Aggrappandoti ai pochi bei momenti in cui ti sei sentito accettato e amato, speravi che qualcosa sarebbe cambiato.

Insicurezza: La buona e la cattiva notizia

Penso che quasi tutti noi abbiamo vissuto una relazione come questa. Sebbene tali relazioni non siano facili, ci sono alcune buone notizie. Probabilmente non è stata colpa tua. Non mi è sempre piaciuto lo stereotipo delle persone appiccicose che si preoccupano troppo se le altre persone si preoccupano per loro. Se mi sento insicuro, trascurato o bisognoso in una relazione dipende interamente dall’altra persona e da quanto mi trovo bene con loro, quanto mi fido di loro e quanto sono reattivi. La buona notizia quindi: se ti senti insicuro in una relazione, non sei appiccicoso di per sé: devi solo trovare qualcuno con cui ti senti più a tuo agio.

La cattiva notizia. I ricercatori, tra cui una delle prime psicologi donne, Mary Ainsworth. Questi hanno scoperto che avere relazioni incoerenti e negligenti può portare le persone ad adottare un approccio ansioso alle relazioni future. Ainsworth e altri, incluso John Bowlby, hanno notato che i bambini le cui madri erano incoerenti nel modo in cui si prendevano cura dei loro figli. Avevano difficoltà ad adattarsi alle relazioni sociali. In particolare, questi bambini cercavano relazioni strette ma si aspettavano anche che le loro relazioni fossero inaffidabili in futuro.

Insicurezza: la famiglia

Insicurezza. Due avvertimenti rapidi: in primo luogo, le relazioni incoerenti possono portare a problemi di relazione. Ma non sempre lo fanno. Non c’è un legame uno a uno tra genitorialità incoerente e futura insicurezza sociale. I tuoi genitori potrebbero averti trattato male. Diciamo quindi che tu stai bene, felicemente sposato e hai cinque figli. In media, però, le esperienze passate di cure incoerenti e affetto caotico lasceranno il segno. In secondo luogo, questi risultati non sono limitati alla sola genitorialità. Come i genitori incoerenti, è probabile che anche una recente relazione romantica o amicizia in cui hai ricevuto affetto incoerente ti faccia sentire più ansioso nelle relazioni future.

L’affetto intimo

Ecco dove le cose si fanno davvero interessanti. L’affetto incoerente degli altri intimi comprese le relazioni romantiche, le amicizie e le relazioni familiari può avere un impatto maggiore sul tuo approccio alle relazioni future. Può anche influenzare processi psicologici più profondi e basilari.

Alla fine, sperimentare una connessione ansiosa con un altro intimo può avere un impatto maggiore sulle emozioni e sui comportamenti delle persone di quanto si pensasse inizialmente. Non solo l’esperienza di cure incoerenti può portarti ad affrontare le relazioni in modo più ansioso. Ma può anche cambiare la tua visione del mondo più in generale. Ma ora che ne sei consapevole, potresti essere in grado di controllarlo.

Mina Del Nunzio

Mina Del Nunzio, laureata in Lettere e Filosofia indirizzo Scienze della Comunicazione, esperta in Copywriter & Seo. Dopo la laurea prende il diploma professionale di acconciatore donna e inizia a lavorare nei saloni. Con il sito web hair the top ha abbinato i suoi studi con la sua passione

Potrebbe piacerti...