Benessere

Bere alcol: quanto fa male alla tua pelle?

L’alcol per la tua pelle, quanto fa male? Sfortunatamente, non è una buona notizia. “Bere alcol è una delle cose peggiori che puoi fare per la tua pelle”. “L’alcol è una tossina con scarso valore nutritivo e può contribuire a una funzione epatica più povera, a una ridotta immunità, a disturbi ormonali, danni alle cellule e problemi di insulina, tutti fattori che influiscono sulla qualità, sull’aspetto e sull’invecchiamento della pelle. L’alcol è anche un diuretico, quindi puoi perdere molta acqua amante delle cellule della pelle dal corpo abbastanza rapidamente, lasciando la tua pelle disidratata e opaca.’

L'alcol per la tua pelle

Che effetti ha l’alcol sulla pelle?


Disidratazione
“Come sono sicuro che sappiamo tutti, l’alcol è incredibilmente disidratante“. “Non solo l’alcol è un diuretico che fa uscire l’acqua dal nostro corpo, ma rende anche più difficile reidratarsi in seguito, quindi rimarrai con la pelle secca e squamosa e le linee sottili e le rughe saranno più visibili grazie alla mancanza di fluido nella tua pelle.’

“Se guardi una donna che ha bevuto per 20 o 30 anni e una donna della stessa età che non ha bevuto affatto, vediamo un’enorme differenza nella pelle: più rughe dovute a quel danno da disidratazione, che può farti sembri 10 anni in più”.

Rossore e infiammazione
Tutti sanno che il sole è l’ager numero uno per la pelle, ma la maggior parte delle persone non si rende conto che la seconda causa principale dell’invecchiamento cutaneo è l’infiammazione. L’alcol infiamma il tessuto e l’infiammazione sistemica della pelle causata dall’alcol crea una reazione di istamina, che crea il rossore, il rossore della pelle.

Quello che fa l’alcol è portare il sangue fino al tessuto causando infiammazione, ecco perché è dannoso per la pelle. Ciò può manifestarsi in macchie, arrossamenti, arrossamenti e disidratazione.’

pelle

La pelle subisce danni incurabili con alcol

Carnagione opaca, gliciazione
‘Le bevande alcoliche tendono ad essere ricche di zucchero – vino bianco e cocktail sono particolarmente dannosi per questo. Se stai esagerando troppo spesso, questo si presenterà immediatamente come sblocchi”, afferma il dott. Tailor. “Lo zucchero nell’alcol può letteralmente cristallizzare le cellule della pelle (glicazione), portando a cellule meno carnose ed elastiche ea una carnagione più opaca.”

In generale, è meglio evitare vini, cocktail o miscelatori ricchi di zucchero, poiché possono aumentare l’infiammazione, aumentare la glicemia e portare a sfoghi di acne. Attenersi agli additivi puri come la soda club e il succo di limone o lime per aggiungere sapore senza zucchero in eccesso.

Interruzione ormonale
Interferendo con il sistema ormonale, l’alcol può influenzare i livelli di zucchero nel sangue, compromettere le funzioni riproduttive, interferire con il metabolismo del calcio e la struttura ossea, influenzare la fame e la digestione e aumentare il rischio di osteoporosi. Quando bevi, aumenta i livelli di ormone dello stress come il cortisolo e lo stress può mettere ancora più pressione sul tuo sistema immunitario e quindi portare alla pelle che è scoppiata.

Sistema immunitario abbassato
I batteri buoni che vivono nell’intestino sono conosciuti come il microbioma che può essere gravemente colpito dall’alcol. Uno squilibrio tra batteri intestinali buoni e cattivi può essere responsabile di condizioni della pelle come eczema e acne, quindi la diminuzione del microbioma può causare riacutizzazioni.

Leggi anche L’olio di cartamo è un’arma segreta per combattere l’acne

L’alcol può ridurre i livelli sani dei batteri importanti che vivono nel nostro intestino: il microbioma”. “Il microbioma aiuta a regolare il nostro sistema immunitario, che è importante nella gestione di condizioni infiammatorie della pelle come l’eczema”.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...