Mangiare-Funghi-
Benessere

Mangiare Funghi Più Spesso: I Motivi

Alcuni motivi per mangiare funghi più spesso. I funghi sono un ottimo alimento e meritano di essere gettati nel carrello e aggiunti ai pasti molto più spesso, non solo ordinati sulla pizza. Ecco alcuni motivi per cui devi mangiare i funghi più volte in settimana nella tua dieta.

Forniscono vitamina D

I funghi sono l’unico prodotto alimentare che fornisce vitamina D, un nutriente che non è facile da trovare in molti cibi comunemente consumati. Questo perché i funghi possono produrre vitamina D se esposti ai raggi UV. Ad esempio, un fungo portabella trattato con luce UV contiene più del 100% del valore giornaliero di vitamina D. Controlla il pannello dei valori nutrizionali per il contenuto di vitamina D su funghi portabella, pulsante bianco e cremini marroni. Queste varietà hanno maggiori probabilità di essere trattate.

Mangiare funghi: hanno un sapore carnoso

Il sapore dei funghi è stato descritto come “umami”, una parola giapponese che significa “gusto gustoso e gradevole”, indicato come il quinto senso del gusto. I funghi Portabella (e cremini) hanno un sapore più carnoso, anche se il sapore più delicato del bottone bianco si approfondisce con la cottura. I funghi Portabella hanno anche una consistenza carnosa, motivo per cui li vedrai grigliati interi o serviti su panini al posto degli hamburger di carne.

Sono ricchi di selenio

I funghi sono una delle fonti più ricche di selenio nel reparto di produzione. È un minerale che funziona come un antiossidante nel tuo corpo, proteggendo le cellule dal tipo di danno che può portare alla malattia. Il selenio svolge anche un ruolo nel sistema immunitario.

Mangiare funghi: svaniscono nella carne macinata

Con il loro gusto e consistenza carnosi e la capacità di scomparire nella carne macinata, sono il modo perfetto per ridurre la quantità di carne macinata che usi in ricette. Con questo trucco ridurrai anche il numero di calorie e grassi nella tua ricetta.

Tieni a mente questi consigli sul rapporto mentre cucini:

Hamburger e polpettone: usa il 25% di funghi e il 75% di carne macinata
Tacos: usa il 50% di funghi e carne macinata
Sughi per pasta: utilizzare il 70% di funghi al 30% di carne macinata

Leggi anche Dieta Pescatariana: Che Cos’è E Cosa Si Mangia?

Possono aiutare con la perdita di peso

I funghi sono estremamente poveri di calorie. Ci sono solo circa 20 calorie in una porzione di cinque funghi champignon bianchi o un fungo portabella intero! Eppure anche i funghi danno soddisfazione. In uno studio pubblicato, le persone che hanno scambiato i funghi con la carne a pranzo hanno ridotto la quantità di calorie e grassi che hanno assunto, ma hanno riferito di sentirsi sazi e soddisfatti come quelli che hanno mangiato carne.

Sono una coltura sostenibile

I funghi vengono coltivati in vassoi al chiuso e non richiedono luce solare, terreni agricoli o molta acqua. Quando li mangi al posto della carne – o li frulla in modo da mangiare meno carne – stai anche riducendo l’impronta di carbonio complessiva dei tuoi pasti.

Autore:

Paolo Tescione.
Inizia In Tarda Età La Passione Di Blogger E Subito Riesce A Fondare Alcuni Blog In Vari Settori Con Oltre 40 milioni Di Visite. Specialista Blogger, Seo, Copywriter, Digital Marketing E Marketing Del Salone. Il suo profilo social Facebook

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...