escursione a piedi
Benessere

Trekking: benefici per la mente e per il corpo

Trekking è il termine utilizzato per indicare un’attività sportiva a metà strada tra escursionismo e alpinismo da praticare in mezzo alla natura e che apporta innumerevoli benefici alla salute, percepibili già dalle prime passeggiate. Fare lunghe camminate riduce il rischio di andare in contro a malattie cardiovascolari, rafforza le difese immunitarie, e stimola l’attività metabolica. Nel 2020, il trekking, è stato il passatempo preferito dagli italiani e quello più praticato a causa della pandemia. A differenza di altre attività sportive, il trekking, è un vero e proprio viaggio che offre panorami bellissimi. In una sola giornata di trekking è possibile praticare sport, divertirsi, e arricchire la propria conoscenza rispetto al luogo che si va a visitare.

Come prepararsi al trekking

Chi dimostra resistenza e pazienza, tenacia e volontà, può affrontare bene le difficoltà del trekking. Questo presenta diversi livelli di difficoltà e richiede quindi una buona forma fisica. É importante essere leggeri per affrontare al meglio la rigenerante passeggiata nella natura. Prima di intraprendere un’escursione è importante preparare le gambe alla fatica facendo in modo di camminare il più possibile. Ci si deve allenare tutti i giorni magari praticando percorsi con salite e discese sempre a passo veloce. I muscoli devono essere allenati per far si che la salita non sia la causa di crampi e dolori. Il trekking rafforza le cosce, i muscoli della parte inferiore delle gambe, i muscoli dell’anca e i muscoli posteriori della coscia.

Le salite devono essere percorse a piccoli passi continui e se si percepisce di essere in affanno è meglio fermarsi per poi ripartire lentamente. Il percorso che si decide di intraprendere potrebbe essere difficoltoso ed è per questo che va studiato prima di percorrerlo. È importante cmq attenersi sempre alle indicazioni che si trovano lungo i sentieri e portarsi dietro una cartina. Terminato l’intero percorso è opportuno praticare esercizi di stretching per ridurre la possibilità di lesioni. 

Potrebbe piacerti...