forfora
Estetica

Eliminare la forfora: il nostro rimedio casalingo

Eliminare la forfora: il nostro rimedio casalingo. Hai un cuoio capelluto secco e squamoso? Sei stanco di costosi shampoo antiforfora che non funzionano? Non preoccuparti! In questo articolo, ti mostreremo come creare il tuo trattamento antiforfora a casa in pochissimo tempo.

Sbarazzati della forfora con Listerine

Listerine non è più solo per l’alito fresco! Il collutorio antisettico può essere utilizzato come cura efficace per la forfora. Scopriamo insieme come eliminare la forfora!

Inizialmente, Listerine è stato sviluppato come cura per la forfora. Nel 1879, il prodotto fu pubblicizzato per le sue proprietà germicide e usato per pulire le ferite, lenire le punture di insetti e curare le infezioni fungine come i piedi d’atleta.

Ci sono ottime ragioni per cui Listerine è un trattamento efficace per la forfora. Contiene oli essenziali come mentolo, timolo, metil salicilato ed eucaliptolo. Questi ingredienti hanno effetti antisettici e antimicotici. Il salicilato di metile ha anche un’azione antinfiammatoria e rinfrescante ovunque venga applicato. Pertanto Listerine è perfetta per lenire il prurito del cuoio capelluto e per trattare la forfora.

Eliminare la forfora: cosa ti serve per il tuo rimedio casalingo contro la forfora

Listerine (per ottenere i migliori risultati, utilizzare il tradizionale Listerine di colore arancione/giallo)
acqua
Un flacone spray
Come applicare il trattamento antiforfora
Riempi un flacone spray con metà Listerine e metà acqua, mescola bene.
Dopo aver lavato i capelli, spruzza la miscela direttamente sul cuoio capelluto mentre i capelli sono ancora umidi.
Lascia riposare la miscela sul cuoio capelluto per 5 minuti, quindi risciacqua con acqua. Il tuo cuoio capelluto si sentirà pulito e rinfrescato e sarà privo di forfora.
Per eliminare la forfora, puoi utilizzare Listerine anche come risciacquo finale dopo lo shampoo e il balsamo. Mescolare 1/2 tazza di Listerine con 1/2 tazza d’acqua e applicare sui capelli tamponati e puliti, versandolo il più vicino possibile al cuoio capelluto. Strofinare con la punta delle dita, lasciare agire per circa 5 minuti, quindi risciacquare abbondantemente.

Leggi anche I benefici dello Shampoo ai carboni attivi per i tuoi capelli

Aspetta il momento giusto per iniziare il tuo trattamento antiforfora

Non usare Listerine su aree di pelle rotta o molto irritata, perché potrebbe avere un effetto essiccante. Inoltre, Listerine contiene alcol, che pungerà sulla pelle irritata. Prima di iniziare il trattamento antiforfora, attendi che eventuali tagli o lesioni della pelle siano guariti. Le capsule di zinco possono aiutare a preservare la pelle, i capelli e le unghie dai danni. Prova le migliori capsule di zinco da donna per proteggere le tue cellule dallo stress ossidativo e rafforzare la tua pelle.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...