L’amore migliora la tua pelle?

L’amore migliora la tua pelle? È un mito che l’amore ti dia una pelle luminosa e rosea? Bene, gli studi dimostrano che essere tutti innamorati può influire in meglio sulla pelle, sull’umore e sul sonno. Quindi, raggrinziti i piccioncini in nome di una pelle sana e riposata!

Abbracciarsi, baciarsi o indossarlo innesca il rilascio di ossitocina: un neuropeptide soprannominato l’ormone “lurve”, è uno sballo romantico. Di seguito abbiamo il ragionamento da nerd su come l’ossitocina può facilitare la guarigione della pelle, ridurre l’infiammazione indotta dallo stress e migliorare il sonno di bellezza in modo che le funzioni notturne della pelle possano funzionare senza intoppi. Un bel curriculum, vero?

In che modo essere innamorati influisce sulla nostra pelle?

Facilita la guarigione delle ferite

Innamorarsi è di più di quello che si spetti. Arrossamenti e caldi sfoghi grazie all’ossitocina poiché l’ormone facilita la guarigione delle ferite. L’interazione sociale e il legame con i partner sono fondamentali per il benessere mentale che ha un impatto diretto sulla salute della pelle attraverso la connessione cervello-pelle.

Uno studio condotto dalla Ohio State University ha scoperto che i topi con livelli elevati di ossitocina dovuti all’interazione sociale avevano un migliore recupero della ferita rispetto ai topi isolati con alti livelli di cortisolo, l’ormone dello stress.

Un altro studio pubblicato ha concluso che le coppie con livelli di ossitocina più elevati dopo essersi legati in un’attività di interazione guarivano le ferite più velocemente rispetto alle coppie con livelli più bassi di ossitocina. Quindi, inizia quelle conversazioni profonde e significative!

Riduce gli effetti dello stress sulla pelle

Il nostro corpo risponde allo stress producendo cortisolo: l’ormone della lotta alla fuga con una cattiva reputazione per la salute della pelle. Un picco di cortisolo può innescare inestetismi o infiammazioni in condizioni della pelle come rosacea, dermatite atopica e psoriasi.

Le riacutizzazioni delle condizioni della pelle si verificano quando siamo bassi perché lo stress indebolisce il nostro sistema immunitario e avvia una risposta infiammatoria. Allo stesso modo, un breakout è comune quando gli uomini sono stressati poiché il cortisolo interrompe gli ormoni del nostro corpo e stimola le ghiandole sebacee a produrre sebo in eccesso.

Per fortuna, l’ossitocina eroica contrasta il cortisolo e i suoi effetti sulla pelle. Uno studio pubblicato su Experimental Dermatology ha scoperto che l’ossitocina modula i processi chiave che sono compromessi nella dermatite atopica. I dati hanno suggerito che l’ossitocina fosse un “mediatore cruciale nell’omeostasi cutanea e clinicamente rilevante per condizioni cutanee stressate come la dermatite atopica”.

Non stiamo dicendo che l’amore cura le malattie infiammatorie della pelle perché non è così. Ma una mentalità positiva e meno stress rendono più facile gestire le condizioni infiammatorie della pelle e le loro riacutizzazioni.

amore migliora la tua pelle

Può prevenire l’invecchiamento della pelle

È naturale che la pelle degli uomini sviluppi alcune rughe, perda elasticità e si pieghi con l’età. Ma siamo tutti d’accordo se riusciamo a mantenere la nostra pelle elastica, ammortizzata e priva di rughe per un po’ più a lungo.

Un recente studio pubblicato nel British Journal of Dermatology ha studiato l’ossitocina e il suo impatto sull’invecchiamento cutaneo intrinseco. Per spiegare brevemente, l’invecchiamento cutaneo intrinseco è causato da fattori naturali all’interno del nostro corpo (come gli ormoni o la nostra genetica) invece di fattori estrinseci come il fumo o i danni dei raggi UV.

I risultati hanno dimostrato che l’ossitocina sopprimeva la senescenza cellulare (un tipo di deterioramento dovuto all’invecchiamento). La presa? L’ossitocina ha solo impedito il deterioramento delle cellule della pelle nei partecipanti più giovani e ha scoperto che non ha avuto molto effetto sui partecipanti più anziani. Pertanto, l’ossitocina è benefica per proteggere la pelle giovane dai disturbi legati all’età.

Leggi anche Cura della pelle in viaggio: gli indispensabili da mettere in valigia

Dormire meglio

Uno studio condotto sui ratti  ha scoperto che l’ossitocina ha contribuito a modulare il loro comportamento sonno-veglia. In poche parole, i ratti con elevata ossitocina in condizioni di assenza di stress avevano migliorato il sonno.

Riposarsi è molto importante per la salute della pelle. Questo perché il nostro sonno è fondamentale per supportare le funzioni della pelle che si verificano solo durante la notte. Mentre catturiamo le mosche, la nostra pelle ha la possibilità di ripararsi, idratarsi e proteggersi. Il nostro organo più grande (fatto da nerd) accelera il tasso di rinnovamento delle nostre cellule della pelle per rimuovere la pelle morta e riparare i danni diurni causati dall’esposizione ai raggi UV e dall’inquinamento. C’è una buona ragione per cui si chiama il nostro sonno di bellezza!

 

 

 

 

Fonte originale Articolo in lingua inglese

theskinnerd.com/blogs/the-skin-nerd-blog/does-love-make-your-skin-better