Skin care prima del matrimonio

Il giorno del matrimonio è spesso quello più importante nella vita di una donna. I preparativi per la cerimonia fra location, abiti e bomboniere cominciano mesi prima della data fissata. È un susseguirsi di emozioni e stress senza ordine di continuità. Oltre ai dettagli più frivoli come feste e pranzi però è importante anche organizzare una skin care prima del matrimonio per essere pronte per il make up più importante della vita.

Il percorso di avvicinamento alla data del matrimonio

Quello del matrimonio non è un make up che si improvvisa dalla sera alla mattina. La preparazione della pelle per il giorno delle vento è un percorso che si deve anticipare nel tempo. Per non stressare oltremodo la pelle è importante seguire dei passi graduali e nelle tempistiche giuste. Un procedimento sbagliato o una prova venuta male potrebbero causare dei problemi proprio nel giorno in cui non ce ne deve essere nessuno.

La preparazione nel tempo è una cosa molto importante per ottenere il risultato migliore, la skin care prima del matrimonio.

Come detto in precedenza bisogna organizzarsi per tempo e iniziare tutti quei trattamenti che daranno alla pelle l’aspetto, la brillantezza e la consistenza giusta per ricevere al meglio tutte le attenzioni del giorno del matrimonio. Di solito è consigliabile iniziare qualche mese prima della fatidica data, si può optare per trattamenti di pulizia generale come la pulizia del viso e l’ossigenoterapia oppure dei trattamenti per il corpo come fanghi, massaggi drenanti, pressoterapia e una epilazione definitiva con led o laser. Nei mesi successivi si può quindi procedere a delle sedute con lampade abbronzanti se vogliamo una tonalità di pelle particolare. Si può anche iniziare a dare una forma alle sopracciglia per averle al topo nella giornata del matrimonio. Se volete fare qualche prova questo è il termine ultimo, c’è ancora il margine per riparare qualche errore o danno provocato da prodotti sconosciuti alla pelle.

Skin care per l’ultimo periodo prima del matrimonio

Man mano che avanza il tempo è utile stabilire con la mak up artist il giusto compromesso e l’abbinamento migliore in base all’abito da sposa e ai capelli che si vogliono realizzare o se si vuole o meno realizzare qualche gioiello.  E’ importante fare alcune prove anche per l’acconciatura e il colore dal parrucchiere in modo da avere una base di partenza per fare delle prove attendibili. A questo punto il vostro viso ha quasi superato tutte le prove generali e non resta che mantenerlo. Questo si può fare applicando maschere idratanti che danno anche luminosità senza esagerare con composti troppo aggressivi. Il tempo per rimediare a qualche infiammazione non ce ne e quindi è meglio non rischiare.

Negli ultimi giorni prima del matrimonio si può tranquillamente fare la manicure e il lavoro richiesto dalle ciglia per renderle a misura di trucco. Non è consigliato fare la ceretta nelle ore immediatamente precedenti in quanto potrebbe causare delle poco estetiche e fastidiose irritazioni. La skin care si può concludere con una dose di prodotti idratanti per resistere il più a lungo possibile.

 

 

Articoli consigliati