Unghie blu: la nuova moda della manicure

Unghie blu, la nuova moda della manicure: dall’indaco al cobalto al più sognante azzurro cielo, la tonalità, nelle sue numerose varianti, è profondamente calmante o istantaneamente energizzante a seconda della tonalità esatta.

Allora, come trovi il tuo vero smalto blu?

Abbiamo passato dozzine di smalti blu e selezionato i migliori in ogni sfumatura prima di classificarli in base a cinque fattori da 20 punti che tengono conto del prezzo, dell’opacità, dell’applicazione, della longevità e della lucentezza. Quindi, senza ulteriori indugi, presentiamo le migliori manicure blu.

Un ricco smalto blu navy

Un ricco smalto blu navy sembra sempre così raffinato trova il giusto equilibrio tra blu e nero. Questo è sicuramente uno dei lucidi più facili da usare per la pittura domestica grazie alla formula più sottile che non fa grumi e alle setole piatte che distribuiscono la giusta quantità di smalto ad ogni passata. Anche se la finitura è sicuramente brillante, non ha proprio quella consistenza 3D di una manicure in gel, nel caso sia quello che ti aspetti.

Unghie blu indaco

Il blu indaco mostrato sopra, è davvero uno dei colori per le unghie più cercato alla moda e giovanile. Ci ricorda il lavaggio perfetto del denim, e già non vediamo l’ora di indossarlo spesso durante il passaggio tra l’estate e l’autunno. Questo smalto ottiene punti aggiuntivi per un’asciugatura rapida e uniforme.

Unghie blu Sky

Immagina un cielo sereno in una bella giornata estiva. Se quella tonalità esatta fosse imbottigliata in uno smalto, otterresti “Aero”. La tonalità azzurro cielo è allegra e giovanile e ci mette immediatamente in uno stato d’animo vacanziero ogni volta che lo indossiamo. Creato da una nail artist veterana, lo smalto è cremoso e ti offre una copertura completa in poche passate.

Manicure blu grigio

Leggi anche Moda unghie: cuori, stile retrò, colori pastello, effetto metallico. Le nuove proposte

La novità della manicure è anche un blu con sottotono più grigiastro. La copertura è perfetta con due mani, ma il punto in cui vince davvero è la lucentezza, che è decisamente lucida. Così lucido, infatti, che potresti rinunciare al topcoat se avessi davvero poco tempo.