abitudini mamme
mamme

7 abitudini che le mamme sane hanno abbandonato

7 abitudini che le mamme sane hanno abbandonato. Si dice che la nostra vita sia il riflesso diretto delle nostre abitudini quotidiane. Le abitudini sono definite come “una tendenza o una pratica stabile o regolare, specialmente una a cui è difficile rinunciare”. Queste abitudini diventano le nostre routine e quelle routine, costituite da cose che pensiamo, diciamo e facciamo, possono definire il nostro successo in tutte le aree della vita. Siamo generalmente consapevoli delle abitudini definite “cattive” per noi, ma ci sono altre abitudini che danzano su quella linea sottile di ciò che è considerato buono o cattivo, soprattutto quando si tratta della nostra salute.

Bere il caffè fa davvero male? Dobbiamo dormire sette ore a notte? Se stai cercando di vivere la tua vita più sana adottando buone abitudini e abbandonando cattive abitudini, allora forse le tue abitudini sane potrebbero aver bisogno di un piccolo aggiornamento. Abbiamo chiesto a professionisti della salute, esperti medici e blogger di fitness e nutrizione i loro migliori suggerimenti per le piccole azioni che possiamo introdurre nella nostra vita per formare le abitudini a lungo termine più vantaggiose. Leggi le abitudini che le persone veramente sane hanno abbandonato.

Trascurare la tua salute emotiva

Jason Lee, una scienza delle relazioni e analista di dati con Healthy Framework , raccomanda di non trascurare la nostra salute emotiva.

“Ricorda che le abitudini sane non riguardano solo ciò che mangi o bevi; riguardano anche il modo in cui ti tratti emotivamente”, dice. “Mentre le vite di tutti sono state scosse nell’ultimo anno, una delle cose più grandi da abbattere sono stati i confini emotivi. Assicurati che solo perché altre aree della tua vita sono cambiate, non hai sacrificato i limiti e i confini delle relazioni che hai messo in atto per proteggere la tua salute emotiva”.

7 abitudini che le mamme sane: indossare tacchi a spillo

“Indossare tacchi a spillo provoca centro di equilibrio della gente di spostare in avanti, e la loro curva della colonna vertebrale must in modo innaturale, al fine di rimanere in piedi”. “Questo provoca ulteriore tensione sulla parte inferiore della colonna vertebrale e sulle vertebre. Quando i muscoli spinali sono sovraccarichi e tesi, è probabile che una persona possa soffrire di mal di schiena cronico in futuro.

Allenamenti eccessivamente faticosi

“Una delle cose più vantaggiose che i miei clienti sani di maggior successo hanno smesso di fare sono gli allenamenti lunghi e eccessivamente faticosi”, rivela Tafiq Akhir , uno specialista di salute e fitness di oltre 40 anni.

“Dopo aver passato tutto il mio coaching online, ho anche ridotto il tempo di allenamento dei miei clienti a 30 minuti invece di un’ora. Non solo i miei clienti ottengono risultati migliori, ma hanno anche ridotto dolori articolari e dolori eccessivi. Hanno anche trovato più facile essere più coerenti con i loro allenamenti”.

7 abitudini che le mamme sane: ignorare la salute intestinale

7 abitudini che le mamme sane hanno abbandonato. Assicurarsi che il nostro intestino sia in buona salute è vitale non solo per la nostra salute fisica ma anche mentale. “Gli studi hanno dimostrato che l’intestino funziona come un secondo cervello inviando segnali direttamente dal microbioma”, afferma Alicia Harper , una nutrizionista di New York. “Il modo migliore per nutrire il tuo intestino è mangiare cibi fermentati ricchi di probiotici come il kimchi ed evitare cibi lavorati che possono scatenare l’infiammazione nell’intestino”.

Harper aggiunge che gli studi hanno dimostrato che mangiare cibi ricchi di probiotici può aiutare con la perdita di peso, la salute mentale e i sintomi simili alla sindrome dell’intestino irritabile. “Durante questo blocco”, dice, “molte persone hanno trascurato il loro istinto e le persone stanno pagando ora con gli effetti collaterali. Se vuoi creare una nuova abitudine, assicurati che si prenda cura del tuo intestino”.

Salire sulla bilancia ogni giorno

“Il tuo peso corporeo oscilla di circa cinque libbre ogni giorno a seconda di quanta acqua hai bevuto il giorno prima e quel giorno”, condivide la fisiologo degli esercizi Kelly Barrett di Legacy Health & Fitness , “quanto sale c’era nei tuoi pasti e spuntini recenti e cosa i tuoi ormoni stanno facendo, solo per elencare alcuni motivi. Potresti anche vedere il numero sulla scala smettere di muoversi se stai diventando più attivo e stai guadagnando muscoli.

Invece di pesarti giornalmente o addirittura settimanalmente, Kelly suggerisce di usare un metro a nastro per ottenere misurazioni regolari. Meglio ancora, suggerisce di “tenere traccia delle tue emozioni o del tuo livello di energia ogni mattina e sera” per prendere nota di come ti senti.

7 abitudini che le mamme sane: consumo di zucchero

Esther Garfin, presidente di Alternative Food Network , afferma che ridurre l’assunzione di zucchero ha fatto una grande differenza nella sua vita.

“Ecco il mio consiglio: abbassare l’assunzione di zucchero raffinato per aiutare con l’infiammazione della pelle e l’eczema. L’ho fatto passando da una dose giornaliera di cioccolato al latte a una piccola quantità di cioccolato fondente di buona qualità”.

Conteggio delle calorie

“Ho smesso di contare le calorie anni fa e ho iniziato a concentrarmi sul mangiare cibi integrali“, condivide la nutrizionista di Instapot Heather Hanks. “Di conseguenza, sono stato molto più felice e consiglio anche ad altri di farlo! Non c’è niente di sbagliato nel contare le calorie se funziona per te, ma la maggior parte delle persone lo trova un modo molto restrittivo per perdere peso. Inoltre, non è sostenibile per la maggior parte delle persone impegnate. Invece, concentrati sull’assicurarti che tutti i tuoi pasti provengano da ingredienti alimentari integrali, in particolare frutta e verdura.

Leggi anche Grandi hobby da provare a casa se sei un genitore

Quindi qual è un’alternativa al conteggio delle calorie? Heather suggerisce di gustare le carni magre come contorno anziché come piatto principale e “assicurati di assumere molte fibre. Questo ti aiuterà a mantenerti pieno in modo naturale e a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue. Puoi anche concentrarti sulla riduzione dell’assunzione di zuccheri raffinati e carboidrati invece di contare le calorie. Questo è un altro buon modo per gestire il peso”.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...