mamme

Allarme rosso! Cos’è quell’eruzione cutanea?

Allarme rosso! Cos’è quell’eruzione cutanea?
Stai così attento: lavare i vestiti del bambino separatamente con un detersivo adatto ai bambini, fare il bagno al bambino con detergenti delicati, mantenere il suo sedere pulito e asciutto. Eppure, non importa quanto stai attento, ci sarà un momento in cui guarderai la pelle del neonato e penserai: “Oh mio Dio, cos’è quell’eruzione cutanea?”

Prima che il tuo freak-out meter esca dalle classifiche, ricorda che il tuo bambino ha vissuto nel liquido nella tua pancia per 9+ mesi. La sua pelle fa un’enorme transizione verso l’aria esterna. E mentre il bambino era nell’utero, la sua pelle è stata influenzata dai tuoi ormoni, proprio come la tua pelle.

Quando preoccuparsi

Porta il tuo bambino dal suo operatore sanitario quando vedi altri sintomi come febbre, letargia o tosse insieme a un’eruzione cutanea.

Le vesciche (non minuscole macchie di acne) piene di liquido dall’aspetto di figa potrebbero segnalare un’infezione: falla controllare. Infine, è necessario controllare anche i punti rossastri/violacei sul corpo che non si schiariscono dopo aver premuto su di essi.

Cos’è quell’eruzione cutanea?

Acne del bambino: questi piccoli dossi rosa/rossi si presentano più spesso sulle guance. Potrebbero anche avere un po’ di pus, proprio come i brufoli che potresti avere. Ma non raccoglierli o spremerli! Si pensa che siano correlati all’esposizione del bambino ai tuoi ormoni nell’utero. Svaniranno, di solito entro poche settimane. Non c’è crema o trattamento per loro.

Eruzione cutanea da pannolino: questa eruzione cutanea rossa sul sedere del bambino irrita la sua pelle; può anche essere leggermente rialzato e caldo. Viene dall’urina e dalla cacca del bambino, ma l’eruzione da pannolino non significa necessariamente che stai facendo un cattivo lavoro nel mantenere pulito il bambino! La sua pelle delicata potrebbe aver bisogno di una piccola protezione extra; scegli una crema o un unguento per dermatite da pannolino.

Provane uno e, se l’eruzione cutanea non migliora entro un giorno, prova l’altro tipo. L’ossido di zinco ha funzionato meglio sui miei primi due figli, ma l’eruzione cutanea del mio terzo bambino è peggiorata con l’ossido di zinco: aveva bisogno di un unguento.

Eczema: quelle macchie rosse pruriginose e in rilievo sulla pelle del bambino possono essere eczemi, specialmente se si trovano su braccia, gambe, petto, viso, gomiti o dietro le ginocchia. L’eczema è una pelle secca e sensibile e può essere causato da allergie, ma lascia che il suo medico ti aiuti a deciderlo.

Gestisci l’eczema eliminando il sapone durante il bagno, usa un detersivo molto delicato per il bucato del bambino e idrata la sua pelle con un prodotto ipoallergenico senza profumo.

Leggi anche Bambini: Tosse E Raffreddore, Cosa Funziona Per Guarire Subito

Eruzione cutanea: il bambino non può rilassarsi come noi. L’eruzione di calore appare sul suo corpo come piccole protuberanze rosse nelle aree e pieghe surriscaldate, come l’area del pannolino, le pieghe del collo e le ascelle. Mantieni queste aree asciutte e vestila con abiti larghi per il massimo comfort. L’eruzione di calore si verifica meno nelle stagioni più fredde.

A cura di Paolo Tescione.
Inizia In Tarda Età La Passione Di Blogger E Subito Riesce A Fondare Alcuni Blog In Vari Settori Con Oltre 40milioni Di Visite. Specialista Blogger, Seo, Copywriter, Digital Marketing E Marketing Del Salone. Il suo profilo social Facebook

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...