mamme

Conciliare lavoro scuola famiglia: come fare?

Conciliare lavoro, scuola e famiglia. Le esigenze frenetiche della vita moderna lasciano molti di noi a destreggiarsi tra priorità in competizione mentre lottano per mantenere un senso di equilibrio tra lavoro e vita privata. E quando Super mamma (o papà!) torna a scuola, trovare più ore in una giornata già lunga può sembrare impossibile.

Programma giorni “solo famiglia”

Potresti pensare: “il mio programma è già pieno e ora vuoi che programmi qualcos’altro?” Tuttavia, se sei il tipo che vive di organizzazione e segue religiosamente il tuo programma, potresti trarre vantaggio dal dedicare un po’ di tempo ogni settimana solo per la tua famiglia.

Non solo il calendario delle tue attività all’inizio del mese ti aiuterà a garantire quel tempo, ma può aiutarti a vivere quel valore fondamentale di “Family First”, pianificando tutto il resto intorno a quel tempo prezioso.

Conciliare lavoro scuola famiglia: come fare?

Dedica un’ora “me time”

Dedicare almeno 1 ora al giorno a qualcosa che ti piace veramente non solo fa bene alla tua salute mentale, ma può anche aiutarti a essere più produttivo al lavoro e a scuola. Trascorri quel tempo allenandoti, facendo una passeggiata, leggendo, meditando, guardando la TV o anche facendo un pisolino.

La chiave è fare qualcosa che ti piace che ti permetta di staccarti dalle tue responsabilità quotidiane. Puoi anche considerare di incorporare il tempo della famiglia in quella pausa, trasformando quella passeggiata mattutina in una passeggiata in famiglia.

Elimina le attività extrascolastiche

Diciamolo chiaro, destreggiarsi tra lavoro e scuola è una sfida sufficiente. Aggiungi tempo per la famiglia e gli amici e questo atto può mandare oltre il limite anche il genitore più energico. Per mantenere un certo equilibrio, riesamina le tue priorità e togli temporaneamente alcune cose dal tuo programma.

Fai un elenco delle tue attività in ordine dalla più essenziale alla meno importante. Questo esercizio può aiutarti a determinare quali attività cancellare dal tuo programma, almeno per ora. Tieni a mente i tuoi obiettivi e ricorda che questa stagione scolastica non durerà per sempre. Dopo la laurea puoi tornare a quelle attività se le senti ancora importanti per te. Nel frattempo, sfoltire il tuo programma potrebbe essere proprio la cosa di cui hai bisogno per avere successo, mentre crei l’equilibrio che desideri.

Conciliare lavoro scuola famiglia: ridefinire il successo

Hai mai sentito la frase “C’s get degree”? C’è saggezza qui! Ci sono stagioni nella vita di tutti in cui per avere successo dobbiamo adeguare i nostri standard e le nostre aspettative. Secondo un sondaggio, il più grande ostacolo all’equilibrio tra lavoro e vita privata per la maggior parte di noi è il perfezionismo. La necessità di mantenere costantemente le massime prestazioni, ottenere i voti più alti e rimanere in corsa per dipendente, partner o genitore dell’anno può essere opprimente e malsana.

Lascia andare la necessità di “essere il migliore” e riconosci che a volte una performance “C” è abbastanza buona. Ciò ti consente di raggiungere i tuoi obiettivi sostenendo il tuo benessere e rimanendo presente per i tuoi cari.

Impara a dire di no

Se hai passato tutta la vita dicendo di sì a ogni richiesta e riempiendo ogni ora di attività, ora potrebbe essere il momento di cambiare. Se il bisogno di “per favore” ti ha fatto sentire sovraesposto, dire “no” può essere liberatorio!

Anche se all’inizio può sembrare scomodo, dire “no” a cose che non sono essenziali può aiutarti a creare confini e trovare un equilibrio. La verità è che le persone che ti amano e ti rispettano capiranno e saranno ancora lì quando sarai pronto ad assumerti di nuovo più responsabilità.

Conciliare lavoro scuola famiglia: come fare?

Conciliare lavoro scuola famiglia: chiedere aiuto

Se ritieni che sia tutto troppo da gestire, sii onesto su come ti senti. La maggior parte dei datori di lavoro e dei professori capiscono che “la vita accade” e tutti abbiamo bisogno di aiuto a volte. Va bene chiedere una proroga su un incarico o anche prendere una “giornata della salute mentale” occasionale. Non solo proverai un senso di sollievo quando permetterai alle persone di aiutarti, ma sarai più produttivo senza lo stress aggiuntivo di dover affrontare più di quanto tu possa gestire.

Gestire con successo la famiglia, il lavoro e la scuola richiede che tu dia priorità alla tua salute mentale e fisica. Non dare priorità a te stesso può portare a fallire in tutte quelle altre cose che sono importanti per te. Le scuole e le imprese stanno finalmente iniziando a riconoscere l’importanza della salute mentale di studenti e dipendenti. Eliminare lo stress di una scadenza impossibile e, ancora meglio, farlo senza dover passare tutta la notte, può essere un punto di svolta. Il sonno e il sollievo dallo stress potrebbero essere solo il catalizzatore di cui hai bisogno per trovare l’energia per prosperare durante questo intenso capitolo.

Leggi anche Previeni i problemi di salute orale con questi consigli

Non c’è nessuna promessa di domani e dobbiamo amare i nostri cari finché possiamo. Il lavoro e la scuola ci saranno sempre, ma il tempo in famiglia è prezioso. Prenditi del tempo per valutare i tuoi cari, mantenere la tua salute mentale e divertirti un po’!

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...