Filastrocca dell’ape di Mimmo Mòllica
mamme

Filastrocca dell’ape di Mimmo Mollica: da ascoltare con i vostri bambini

Filastrocca dell’ape di Mimmo Mollica vuole essere un vero e proprio omaggio nei confronti di queste piccole creature che ogni giorno vengono uccise. Le api purtroppo sono costantemente in pericolo, minacciate soprattutto dall’essere umano che le abbatte utilizzando pesticidi e prodotti nocivi.

Insegnare ai bambini fin da piccoli l’importanza di questi animali aiuterà sicuramente la loro sopravvivenza in futuro. Con grande dispiacere infatti, le api negli ultimi anni sono in grave pericolo. Esse stanno pian piano perdendo tutto il loro habitat rischiando di scomparire per sempre. Il ruolo delle api è fondamentale per la produzione del cibo e anche per l’ambiente, grazie all’impollinazione.

Filastrocca dell’ape di Mimmo Mollica: da ascoltare con i vostri bambini

Tutti conosciamo il grande Mimmo Mollica nonché autore radio e tv ma soprattutto autore di canzoni e filastrocche. Proprio per questo motivo, Mimmo ha scritto e dedicato una bellissima filastrocca nei confronti delle api, animale molto sottovalutato.

A riportarla in tutto il suo splendore è stato il sito NostroFiglio.it che, ha voluto omaggiare quest’insetti fondamentali per il nostro pianeta. Di seguito ecco la filastrocca che potrete canticchiare e imparare a memoria insieme ai vostri bambini. Così da fargli capire l’importante che hanno le api per il loro futuro.

Sono l’ape piccina e fedele
sono l’ape che fabbrica il miele,
sempre in volo come gli aviatori,
e sempre pronta a posarmi sui fiori.
Sempre in viaggio, tra il campo e il giardino,
dal trifoglio o anche dal ciclamino
succhio il nettare d’ogni fioritura,
soave dono di madre natura.

Dolce miele ch’è fonte di vita,
ricco polline di margherita,
siam del nettare i raccoglitori,
della cera siamo fabbricatori.

Filastrocca dell’ape di Mimmo Mòllica

Ma facciamo assai più per la gente,
proteggiamo e salviamo l’Ambiente,
mentre l’aria si sporca e si inquina,
l’acqua è torbida e non cristallina.

Se sparissi per sempre dal mondo
è il Pianeta che andrebbe più a fondo:
senza le api e gli impollinatori
finirebbero gli agricoltori.
Siamo in tanti ad averlo capito
che il Pianeta va ben custodito
dall’abuso di quei pesticidi
con cui le api le annienti, le uccidi.

Se le api non ci fossero più
a soffrirne saresti anche tu
e ciò che di più grande avrai perso
sarà il cielo, cioè l’Universo.

L’ape, insetto grazioso e giocondo
custodisce i segreti del mondo,
è preziosa perché messaggera
dell’arrivo d’ogni primavera.
Siamo piccole ma l’alveare
è la casa del dolce abitare,
dove c’è pace, intesa e unità,
cera, miele, lavoro e umiltà.
Noi di Dio siamo la volontà,
e nel mondo noi siam libertà.

Mina Del Nunzio

Mina Del Nunzio, laureata in Lettere e Filosofia indirizzo Scienze della Comunicazione, esperta in Copywriter & Seo. Dopo la laurea prende il diploma professionale di acconciatore donna e inizia a lavorare nei saloni. Con il sito web hair the top ha abbinato i suoi studi con la sua passione

Potrebbe piacerti...