Filastrocche per bambini
mamme

Filastrocche per bambini: Ecco le 5 che devi assolutamente conoscere

Filastrocche per bambini sono il salvavita di tutte le mamme e i papà. Molto spesso infatti, ci ritroviamo davanti ai nostri figli che non hanno nessuna intenzione di dormire oppure di smettere di piangere. Proprio per questo motivo, ogni genitore deve sapere a memoria o almeno capire quando è il momento di sfoggiare la sua arma segreta.

Esse sono in grado di calmare anche i bambini più ribelli che non vogliono dormire oppure fare il classico bagnetto. Sicuramente anche noi genitori da piccoli avremmo sentito tantissime volte i nostri nonni o le nostre mamme raccontarci le filastrocche. Proprio per questo motivo, nell’articolo di oggi vogliamo consigliarvi le più carine ma anche quelle che dovete assolutamente conoscere e recitare ai vostri figli.

Filastrocche per bambini: Ecco le 5 che devi assolutamente conoscere

Ambarabà Ciccì Coccò

Ambarabà Ciccì Cocò
Tre civette sul comò,
Che facevano l’amore
Con la figlia del dottore.
Il dottore si ammalò
Ambarabà Ciccì Coccò.

Batti, batti le manine

Batti batti le manine,
Che arriva papà
e porta i biscottini
Che [nome del bambino] mangerà!
Gnam gnam gnam,
Gnam gnam gnam.

Filastrocche per bambini

Filastrocca del pulcino

Lunedì chiuso chiusino,
Martedì bucò l’ovino
Sgusciò fuori mercoledì,
Pio, pio, pio di giovedì
Venerdì un volettino,
beccò sabato un granino.
La domenica mattina
aveva già la sua crestina.

Canzoncine per il bagnetto e per fare la pipì

Filastrocca del bagnetto

Una fata me l’ha detto:
c’è un folletto nel bagnetto
che il solletico ti fa!
trullallero, trullallà…
Lui pulisce la tua pelle
con la polvere di stelle,
con i raggi della luna,
e con i sogni e la fortuna
finché splendida sarà!
trullallero, trullallà…
Poi ritorna in un cassetto
fino al prossimo bagnetto
quando fuori salterà!
Trullallero, trullallà…

Filastrocca della pipì

Lunedì dentro al vasino;
martedì nel pannolino;
dentro il water il mercoledì;
alla toilette il giovedì.
Venerdì nel gabinetto.
Ahimé! Sabato nel letto!
La domenica, che birichino!
Ho fatto la pipì in giardino!

Mina Del Nunzio

Mina Del Nunzio, laureata in Lettere e Filosofia indirizzo Scienze della Comunicazione, esperta in Copywriter & Seo. Dopo la laurea prende il diploma professionale di acconciatore donna e inizia a lavorare nei saloni. Con il sito web hair the top ha abbinato i suoi studi con la sua passione

Potrebbe piacerti...