mamme

La salute mentale dei bambini: come sostenerla

L’anno scorso ha avuto un impatto sulla salute mentale delle persone in tutto il mondo. Ogni età ha sperimentato condizioni di salute mentale, anche i bambini. I bambini sono stati sradicati dal loro programma scolastico e dagli amici, lasciando molti di loro con domande e sentimenti di tristezza.

La salute mentale è stato un argomento di discussione per tutti, soprattutto nell’ultimo anno. Ecco cosa possiamo fare per sostenere la salute mentale dei nostri figli.

Costruisci un forte rapporto con loro

I tuoi figli devono sapere di avere un forte sistema di supporto di familiari e amici che sono sempre presenti per loro. Ogni bambino dovrebbe avere relazioni forti. Assicurati di passare del tempo con i tuoi figli ogni giorno in modo che capiscano che tieni a loro.

Quando un bambino ha una persona nella sua vita con cui può parlare di qualsiasi cosa, si sente più sicuro e sviluppa la resilienza. Insegna ai tuoi figli a trovare un solido gruppo di amici e assicurati che i loro amici sostengano tuo figlio.

Sostenere la comunicazione aperta

Inoltre, vuoi sostenere una comunicazione aperta con i tuoi figli. Questo si collega alla costruzione di solide relazioni e alla fiducia con loro. Sii completamente trasparente con i tuoi figli. Ogni volta che ti fanno una domanda, sii onesto con loro. Questo li incoraggerà ad essere onesti anche con te.

Sii paziente quando tuo figlio viene da te con un problema. Se sai che non avrai abbastanza tempo per discutere l’argomento, chiedi loro di trattenerlo fino a più tardi nel corso della giornata, quando avrai tempo sufficiente per avere una conversazione aperta. Inoltre, quando parli con tuo figlio, assicurati di ascoltare veramente e di essere intuitivo. Accetta quello che dicono e ripeti loro in modo che sappiano che hai capito.

La salute mentale dei bambini: convalida i loro sentimenti

Come gli adulti, i bambini hanno una gamma completa di emozioni. Anche se potrebbero non essere in grado di gestirli tutti alla loro età, va comunque bene che provino sentimenti di rabbia e tristezza. Se noti che tuo figlio si sente in un certo modo, incoraggialo a parlare dei suoi sentimenti con te.

Crea uno spazio sicuro in cui tuo figlio possa esprimere i suoi sentimenti. Convalidali. A volte, i genitori rimandano le emozioni dei bambini o dicono loro che andrà tutto bene. Tuttavia, non è sempre così. Questo non significa che devi capire o essere d’accordo con la loro esperienza. Sii aperto e curioso dei loro sentimenti e nutrilo.

Crea un ambiente familiare positivo

Puoi anche sostenere la salute mentale di tuo figlio creando un ambiente familiare positivo. Mantieni un ambiente sano, stabile e nutriente per ciascuno dei tuoi figli. Puoi farlo creando una struttura per la loro vita quotidiana e cucinando pasti sani per loro piuttosto che andare in un fast-food.

Assicurati di trascorrere del tempo con i tuoi figli ogni giorno e di svolgere attività come una famiglia insieme, oltre ad assicurarti che i tuoi figli dormano a sufficienza ogni notte. Inoltre, puoi aumentare la positività della tua casa limitando l’assunzione di notizie o social media da parte dei tuoi figli, che tende ad essere una radice delle condizioni di salute mentale.

Riconosci i segni delle malattie mentali

I bambini hanno i loro momenti in cui sono lunatici o emotivi. Tuttavia, se noti che qualcosa non va con tuo figlio, potrebbe essere il momento di esaminare i segni di malattia mentale e riconoscerli. Naturalmente, ci sono diversi sintomi per diverse malattie, ma ecco alcune cose da cercare nel tuo bambino:

Avere paura quando sono lontani dai genitori
Paura del futuro
Ritiro dalle attività sociali
Mostrare cambiamenti nel sonno e nei modelli alimentari
Segni di autolesionismo
Rabbia, recitazione o comportamento aggressivo in generale
Tieni d’occhio i comportamenti dei tuoi figli. Quando puoi notare questi segni e sintomi di un disturbo di salute mentale, puoi ottenere il trattamento più velocemente.

La salute mentale: lasciali giocare

Il gioco libero è necessario per lo sviluppo di un bambino. I ricercatori stanno notando che esiste un chiaro legame tra il gioco dei bambini e la loro salute mentale. Non c’è dubbio che i bambini a volte si sentano stressati e, se non hanno uno sfogo, lo nutrono. Ecco perché devono essere attivi e avere solo il tempo di giocare nella loro giornata.

Il gioco è noto per promuovere sentimenti di felicità e positività. Inoltre, poiché i bambini hanno tempo di gioco non strutturato, possono imparare a gestire i conflitti con i loro coetanei, risolvere i problemi da soli e liberarsi di parte dell’energia extra che ricevono durante il giorno. Programma un po ‘di tempo libero per tuo figlio per sostenere la sua salute mentale e il suo benessere.

Offri loro l’opportunità di vedere un terapeuta

Infine, sostieni la salute mentale di tuo figlio offrendo loro l’opportunità di vedere un terapista, un gruppo di sostegno o un consulente scolastico. A volte, i bambini hanno bisogno di qualcuno diverso dai loro genitori o da un fratello maggiore con cui parlare dei loro sentimenti e della loro salute mentale.

Leggi anche Qual è il mio stile genitoriale? 4 stili genitoriali

Se sospetti che tuo figlio abbia bisogno di aiuto, portalo da un professionista. I problemi di salute mentale sono reali. Se tuo figlio ha una malattia mentale e non viene curata, possono esserci gravi conseguenze.

La salute mentale è un processo

Mentre tuo figlio affronta gli alti e bassi della vita, sii lì per lui. Crea uno spazio sicuro in cui tuo figlio possa sperimentare i suoi sentimenti e parlare con te della sua vita. Convalida i loro sentimenti e offri loro l’aiuto di cui hanno bisogno in modo che possano essere sulla strada della guarigione.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...