mamme

Madre che allatta: quali alimenti deve scegliere

Madre che allatta: quali alimenti deve scegliere. Il sistema immunitario è molto importante contro il Covid-19 che è la malattia epidemica del nostro secolo. In questi giorni di Covid, l’ allattamento al seno diventa più difficile. Le mamme stanno cercando di proteggersi dalla minaccia del Covid , inoltre pensano anche a dare latte a sufficienza per il bambino , allattare adeguatamente il loro bambino. Sperimentano questo problema molto più profondamente preoccupandosi per loro.

Secondo gli specialisti della dieta e della nutrizione , le madri possono produrre latte a sufficienza per soddisfare le esigenze dei loro bambini, rafforzando l’ immunità . Significa che se mangi regolarmente e consumi tutti i nutrienti di cui hai bisogno in quantità sufficienti, puoi produrre abbastanza latte. Alcuni alimenti contribuiscono alla qualità del latte con le sostanze che contengono. Gli esperti di dieta e nutrizione raccomandano 10 nutrienti specifici per le madri che allattano. Questi nutrienti come segue.

Verdure a foglia verde

Le verdure a foglia verde sono una delle forti fonti di minerali con il loro contenuto come calcio, ferro e acido folico. Con l’aiuto del loro ricco contenuto, queste verdure offrono grandi benefici per aumentare la produzione di latte materno . Puoi consumare almeno una porzione di verdure a foglia verde al giorno. Per ottenere maggiori benefici dalle verdure a foglia verde, dovresti consumarle al vapore o crude.

Madre che allatta quali alimenti: fagioli secchi

I legumi come fagioli, lenticchie verdi, fagioli borlotti e ceci sono ricche fonti di proteine ​​vegetali e possono contribuire notevolmente al livello qualitativo del latte grazie all’aiuto dei fitoestrogeni che contengono. I fagioli secchi possono causare la formazione di gas, quindi dovrebbero essere consumati in base alle condizioni di gas sia della madre che del bambino. Per evitare la formazione di gas, puoi cuocere i fagioli secchi con il cumino.

Acqua

Il modo più efficace per aumentare il latte materno è l’ acqua. L’acqua ha numerosi benefici per la salute del corpo . Secondo le ricerche, circa l’88% del latte materno è costituito da acqua. Sappiamo che l’acqua crea la struttura del latte. Per la salute del tuo corpo e di quello del tuo bambino allattato al seno , dovresti bere almeno 3 litri di acqua al giorno. Per saturare il tuo corpo con l’acqua, ti consigliamo di bere poco e spesso invece di consumare una grande quantità di acqua in una volta.

Avena

L’avena, che regola la digestione per le madri che allattano grazie agli estrogeni vegetali , al betaglucano e ad altre sostanze nel suo contenuto, dà anche una sensazione di pienezza per lungo tempo. L’avena contribuisce direttamente all’aumento del latte materno e aiuta a produrre ormoni che aiutano la secrezione del latte materno. Puoi consumare l’avena a colazione al posto del pane, oppure puoi aggiungerla al tuo yogurt per gli spuntini.

Madre che allatta quali alimenti: semi oleosi

La frutta secca come mandorle, nocciole, noci dovrebbe assolutamente essere nelle liste nutrizionali delle madri che allattano , in quanto contengono acidi grassi sani che non possiamo sintetizzare nell’organismo ma sono essenziali per noi. Puoi aggiungere noci intere, nocciole o mandorle alla tua lista come crude.

Salmone

Il salmone è molto ricco di acidi grassi essenziali e acidi grassi omega-3 che aiuta il latte materno per essere più nutriente e rafforza il sistema immunitario. Ma dovresti consumare salmone al vapore o alla griglia invece del salmone fritto.

Sesamo

Il sesamo aumenta la quantità di latte materno grazie al suo alto contenuto di calcio e alle sue proprietà simili agli estrogeni. Puoi consumare 1-2 cucchiaini di tahina al giorno con la melassa , che è più ricca di ferro.

Madre che allatta quali alimenti: Cipolla-Aglio

Cipolla o aglio, aiuta ad aumentare la produzione di latte ea rafforzare il sistema immunitario della mamma che puoi aggiungere ai tuoi pasti o ad alimenti come insalata e yogurt. Aglio e cipolle possono influenzare l’odore e il sapore del latte materno e consumare troppo aglio e cipolle crude può causare gas nel bambino. Pertanto puoi aggiungere aglio e cipolle alla tua dieta quotidiana in modo misurato.

Palma da datteri

Fin dall’antichità la palma da dattero è stata utilizzata come alimento per aumentare il latte. La palma da datteri è un alimento nutriente e ricco soprattutto in termini di selenio, magnesio, zinco. La palma da datteri può essere un’opzione naturale e nutriente per soddisfare le voglie dolci della madre. Ma non bisogna dimenticare che 100 g di datteri contengono 314 calorie. Per questo sarà sufficiente consumare 2 piccoli datteri al giorno.

Leggi anche Come Concepire Un Maschio: Cosa Dice La Scienza

Finocchio

Il finocchio è tra le migliori piante che aiutano ad aumentare la produzione di latte come l’ aneto che è la sorella del finocchio. Dopo aver immerso 1 cucchiaino di semi di finocchio essiccati in acqua calda per 5 minuti, puoi consumare fino a 2 bicchieri d’acqua al giorno. Il finocchio è molto utile per i problemi digestivi del bambino e della madre quando viene mescolato con il latte e dato al bambino.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...