pelle adolescenti
mamme

Problemi comuni della pelle degli adolescenti

Problemi comuni della pelle degli adolescenti. La pelle è l’organo più grande del corpo umano. Essendo lo strato più esterno del nostro corpo, è questa pelle che è esposta agli elementi. Prendersi cura della pelle è molto importante in quanto svolge un ruolo fondamentale nel proteggere il nostro corpo salvaguardandolo dalla disidratazione e dalle infezioni. Il modo migliore e più semplice per mantenere la pelle sana è seguire un regime di pelle chiara . Eppure a volte, nonostante tutte le cure prestate, a volte la pelle si rompe in brufoli, rovinando il tuo look. Questo è particolarmente comune tra gli adolescenti, dove l’acne è aggravata dai cambiamenti ormonali che stanno attraversando.

Proteggere la pelle dalle lesioni

La pelle è un organo delicato e si danneggia facilmente. Quindi dobbiamo fare attenzione durante l’esecuzione di qualsiasi attività o la manipolazione di strumenti che potrebbero causare lesioni, come l’uso di strumenti affilati, il lavoro manuale o persino lo sport. È sempre una buona idea utilizzare i dispositivi di protezione adeguati per il lavoro. Dovresti anche proteggerti dal sole poiché anche le scottature possono compromettere la salute della tua pelle.

Cosa fare per la pelle ferita?

Per tagli, graffi e graffi normali, pulire immediatamente l’area con acqua calda e sapone e coprire il sito con una benda sterile per proteggerlo da sporco e germi dall’infezione della ferita.


Per le eruzioni cutanee causate da reazioni allergiche o dal contatto con alcune piante come l’edera velenosa, togliti i vestiti e lava immediatamente la pelle. La maggior parte delle eruzioni cutanee lievi può essere curata con rimedi da banco. Tuttavia, per gravi eruzioni cutanee persistenti, vai da un medico il prima possibile.


Se vieni morso da un insetto, cerca di evitare di graffiare il morso in quanto ciò potrebbe causare un’infezione. Cerca di indossare indumenti che coprano gli arti quando sai che andrai in un luogo dove potrebbero esserci zecche o altri insetti.


L’ acne è il problema della pelle più comune affrontato dagli adolescenti. Sebbene l’acne non sia normalmente una malattia grave, ha un effetto negativo sulla fiducia e sull’autostima della persona che soffre. L’acne più grave può durare per molti anni e può causare cicatrici permanenti.

Pelle degli adolescenti: Quali sono le cause dell’acne

Problemi comuni della pelle degli adolescenti. La causa più comune di acne è il batterio “ propionibacterium acnes ” che vive sulla nostra pelle. Questi batteri prosperano nei pori e nei follicoli ostruiti da olio e cellule morte della pelle, causando infiammazione e gonfiore. Alcune persone incolpano erroneamente alcuni cibi come il cioccolato o altri cibi grassi, ma questo è un equivoco. Un altro mito comune è che l’acne sia causata dalla pelle sporca, il che non è vero. Infine lo stress non provoca l’acne, ma può aggravarla.

Leggi anche Previeni i problemi di salute orale con questi consigli

Cosa fare per l’acne. Innanzitutto, dai tempo alla tua acne di guarire. Non prenderlo e cerca di non far scoppiare brufoli o brufoli. Tuttavia, se la tua acne sta avendo un effetto sulla tua autostima, vai a consultare un medico. Un medico di famiglia ti curerà i casi lievi di acne. Tuttavia, se l’acne è davvero grave, dovresti consultare un dermatologo specialista.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...