Suggerimenti per la manutenzione dei tappeti

Suggerimenti per la manutenzione dei tappeti. Esistono diversi modi per mantenere il tuo tappeto al meglio, incluso passare l’aspirapolvere regolarmente e utilizzare acqua ossigenata o soda. Ecco alcuni suggerimenti in più:

Passare l’aspirapolvere regolarmente

Passare l’aspirapolvere frequentemente è d’obbligo per la manutenzione del tappeto. Le particelle di sporco sono abrasive e possono logorare le fibre del tappeto. Questo lo fa sembrare più opaco, macchiare più facilmente e opacizzare. Passando l’aspirapolvere regolarmente, prolungherai la vita del tuo tappeto e ritarderai il costo di uno nuovo. Un semplice trucco consiste nell’utilizzare il bordo di una moneta durante l’aspirazione per aiutare le fibre a stare in piedi.

Manutenzione dei tappeti: usare il perossido di idrogeno

Se hai una macchia sul tappeto e vuoi pulirlo, puoi usare il perossido di idrogeno. Hai solo bisogno di una piccola quantità di liquido, circa un cucchiaio di perossido per litro d’acqua, e posizionalo sulla macchia. Quindi, usa un asciugamano pulito e asciutto per strofinare delicatamente la macchia. Quindi, ripeti questo processo secondo necessità per rimuovere la macchia rimanente.

Usare la club soda

Quando si tratta di manutenzione dei tappeti, alcune persone si trovano bene usando la club soda. L’acqua gassata nella club soda aiuta a sollevare le macchie e impedire che si fissino nelle fibre. È anche sicuro da usare su tappeti trattati con scotch guard. Anche se la soda club può sembrare una soluzione insolita, funzionerà a meraviglia. È efficace contro una vasta gamma di macchie, inclusi caffè, sangue, tè e vino.

Aspirare con una spazzola

A differenza di altri metodi di pulizia, passare l’aspirapolvere con una spazzola rimuove una grande quantità di detriti dalla superficie. Questi detriti possono interferire con il processo di aspirapolvere e lasciare aree arruffate. Più soffice è il tappeto, più facile sarà individuare le aree arruffate. I mobili spesso lasciano delle rientranze sul tappeto, rendendo difficile la rimozione dello sporco. Un cubetto di ghiaccio può aiutarti a rimuovere queste rientranze dal tappeto.

Manutenzione dei tappeti: eliminare l’uso delle scarpe

Se vuoi ridurre la quantità di sporco e polvere nella tua casa, prendi in considerazione l’implementazione di una politica “senza scarpe” in casa. Se i tuoi ospiti indossano scarpe, possono portare con sé lo sporco e altre impurità nella tua casa. Limitando l’esposizione a queste sporcizie, puoi mantenere la qualità dei tuoi tappeti e moquette. In molti paesi, soprattutto in quelli asiatici non e’ permesso usare le scarpe in casa e ci sono delle apposite scarpiere all’entrata o addirittura fuori dalla casa. Una volta eliminato l’uso delle scarpe sia i pavimenti che le moquettes e tappeti ne gioveranno. Per capire quanto siano sporche le scarpe, prova a guardare dove metti i piedi in città sull’autobus, al pub etc. Scommettiamo che se lo fai e ti rendi conto di quanto sporche siano le scarpe ci penserai due volte prima di utilizzare le scarpe dentro la tua bella e pulita casa.

Leggi anche Blunt cut: il taglio donna tendenza delle star

Usare il bicarbonato di sodio

Se temi che l’uso del bicarbonato di sodio per la manutenzione del tappeto possa rovinare la struttura del tuo tappeto, ci sono modi per ridurre al minimo i danni. Per prima cosa, dovrai coprire il tappeto con un vecchio calzino o una maglietta. Successivamente, aspira la soluzione dal tappeto. Se hai un tappeto lungo e arruffato, dovrai rimanere lontano dal tappeto mentre è in corso il trattamento con il bicarbonato di sodio.