Salute del Cane

Motivi per cui il cane si graffia, lecca o mastica compulsivamente

Stai impazzendo ascoltando il tuo cane che si gratta le orecchie tutta la notte? L’ha mai fatto il tuo cane che si lecca la zampa ininterrottamente?

Se pensi di essere a disagio, immagina come si sente il tuo cane.

I comportamenti compulsivi di graffiare, leccare e masticare sono abbastanza comuni nei cani e hanno una varietà di cause. Possono anche essere dannosi. Uno dei primi segni che il tuo cane ha un problema potrebbe essere lo sviluppo di un “punto caldo” – un’area rossa, bagnata e irritata che deriva da masticare, leccare, graffiare o sfregare persistenti. Sebbene i punti caldi, o “dermatite umida acuta”, possano verificarsi in qualsiasi parte del corpo del tuo cane, si trovano più spesso sulla testa, sul petto o sui fianchi. Poiché i cani spesso graffiano, leccano o mordono incessantemente un’area una volta che si irrita, i punti caldi possono diventare grandi e incredibilmente doloranti piuttosto rapidamente.

Motivi per cui i cani graffiano, leccano o masticano compulsivamente

I cani graffiano, leccano o masticano per un’ampia varietà di motivi, che vanno dalle allergie alla noia all’infestazione da parassiti:

Allergie. Quando il graffio del cane sfugge di mano, è spesso il risultato di allergie al cibo o fattori ambientali, inclusi muffe e pollini. I cani possono anche sviluppare un’irritazione cutanea chiamata dermatite da contatto quando incontrano sostanze come pesticidi o sapone.

Noia o ansia. Proprio come le persone con ansia potrebbero mangiarsi le unghie o attorcigliarsi i capelli, anche i cani possono avere risposte fisiche a disturbi psicologici. In effetti, alcuni cani sviluppano una condizione simile al disturbo ossessivo-compulsivo umano. Può manifestarsi in comportamenti graffianti, leccati o masticatori che possono causare gravi danni.

Pelle secca. Una varietà di fattori, tra cui il clima invernale e le carenze di acidi grassi, possono causare secchezza cutanea nei cani. Il tuo animale domestico potrebbe rispondere al disagio grattandosi o leccando la pelle o il pelo.

Squilibri ormonali. Se il corpo del tuo cane non produce abbastanza ormone tiroideo o emette troppo cortisolo, possono verificarsi infezioni superficiali della pelle . Potresti notare punti calvi e il tuo cane potrebbe graffiare o leccare come se fosse infastidito da allergie.

Dolore. Quando cerchi di determinare perché il tuo cane lecca o mastica eccessivamente, assicurati di considerare la possibilità che qualcosa lo metta a disagio fisicamente. Ad esempio, se noti che il tuo cane si morde ripetutamente la zampa, potrebbe avere una spina o una pietra appuntita conficcata nel cuscinetto del piede. Masticare o leccare compulsivo può anche essere una risposta a problemi ortopedici, tra cui l’artrite e la displasia dell’anca.

parassiti. Tra le cause più comuni dei comportamenti compulsivi di leccare, masticare o graffiare il cane ci sono pulci , zecche e acari . Sebbene le zecche siano spesso visibili ad occhio nudo, le pulci spesso non si vedono fino a quando non c’è una grande infestazione e gli acari sono microscopici. Quindi non dare per scontato che il tuo cane non soffra di parassiti solo perché non puoi vederli.

Trattamento per il graffio, il leccamento e la masticazione compulsivi del tuo cane

Poiché ci sono così tanti motivi per cui i cani masticano o si graffiano, assicurati di consultare il tuo veterinario non appena noti un problema. Il veterinario aiuterà a capire la causa del comportamento e determinare il miglior piano di trattamento. A seconda della causa del comportamento compulsivo del tuo cane, ciò potrebbe includere:

Eliminare i parassiti. Ci sono una varietà di prodotti per pulci e zecche che il tuo veterinario può consigliare. Inoltre, se i problemi di morsi o masticazione del tuo cane sono causati dalle pulci , assicurati di lavare la cuccia del tuo cane e aspirare regolarmente la moquette e i mobili imbottiti per ridurre la probabilità di reinfestazione. Devi anche trattare tutti gli altri animali della famiglia.

Cambiare gli alimenti. Se le allergie alimentari fanno prudere il tuo cane, eliminare i potenziali alimenti scatenanti (come carne di manzo o grano) può fare un’enorme differenza. Il tuo veterinario può raccomandare una dieta speciale se questo sembra essere il caso. L’aggiunta di integratori di acidi grassi al cibo normale del tuo animale domestico può anche aiutare ad affrontare i problemi di pelle secca e mantenere sano il pelo del tuo cane.

Uso di farmaci. Il tuo veterinario può prescrivere farmaci per trattare i problemi sottostanti che contribuiscono ai graffi persistenti del tuo cane. Inoltre, il veterinario può raccomandare l’uso di antibiotici topici o sistemici , steroidi o prodotti anti-prurito per trattare i punti caldi esistenti o le infezioni della pelle.

Prevenire il comportamento. Poiché i comportamenti compulsivi possono causare seri danni e influenzare la qualità della vita del tuo cane, è importante fare del tuo meglio per impedire al tuo cane di masticare, leccare o graffiare troppo. Alcune idee includono l’uso di spray amari per scoraggiare le leccate, far indossare al cane un collare speciale per impedire l’accesso ai punti caldi o tenere il cane vicino a te quando sei a casa.

Affrontare l’ansia o la noia. In alcuni casi, mordere, masticare o leccare compulsivi si sviluppano in risposta a paura, stress o stimolazione inadeguata. Per ridurre questa probabilità, assicurati che il tuo cane riceva abbastanza esercizio , attenzione e amore. Può anche essere utile addestrare il tuo cane a masticare giocattoli o ossa per alleviare lo stress in sostituzione di comportamenti inappropriati di masticare o leccare.

Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato.

Potrebbe piacerti...